Altavilla Irpina

Altavilla Irpina

Alla sinistra del fiume Sabato, nella Media Valle del fiume citato, su tre colli, attorniata da boschi e dal verde che caratterizzano l’area fluviale, Altavilla Irpina presenta ordinate campagne coperte prevalentemente da vigneti e noccioleti, ma non mancano cereali ed alberi da frutta. Alla fine del XIX secolo, precisamente nel 1886, la scoperta di giacimenti di zolfo trasformò radicalmente questo centro agricolo, che divenne molto attivo, affiancando alle “cartiere e gualchiere messe in moto dal fiume”, una miniera di zolfo estesa fino al limitrofo Comune di Tufo. L’estrazione, la lavorazione e la commercializzazione del minerale divenne così importante per l’economia di Altavilla, da assorbire ben 588 operai nel 1894 e […]

Le imprese del mondo del cibo al Sud: nuove opportunità di crescita

Le imprese del mondo del cibo al Sud: nuove opportunità di crescita

Martedì 3 Ottobre Filippo Scarponi a Salerno con due ospiti d’eccezione, per parlare di imprenditoria e opportunità al Sud. Oggi più che mai le imprese e i professionisti hanno bisogno di respirare un’aria nuova, di raggiungere grandi risultati per mezzo della formazione e della consapevolezza. Le imprese del Sud hanno straordinarie risorse che sono invidiate in ogni parte del mondo, e che le aziende del mondo del cibo possono -e devono- imparare a sfruttare. Ecco perché il valore delle attività dei settori agroalimentari eed enogastonomici viene compreso sempre di più, unito alla necessità di stare al passo con i tempi in un mercato che è sempre più competitivo. Perché gli […]

Cusano Mutri

Cusano Mutri

Cusano Mutri è tra i borghi più belli d’Italia. Si trova in provincia di Benevento, appoggiato ai piedi del massiccio del Matese, al confine tra la Campania e il Molise. Ed è proprio dalla terza cima più alta del Matese, il monte Mutria, che prende il suo secondo nome, Mutri. Nome aggiunto nel 1863, che deriva dal greco e vuol dire coperto di neve. Ma, fermandoci anche e, soprattutto, alla storia orale, vuol dire anche tempestoso. Luogo da cui viene il vento gelido, la bora. Cusano, viene da Cossa, o Coseano, la città sannitica distrutta dai Romani. Cossa vuol dire coppa, cioè la forma naturale che assume il paese, incastonato […]