Vitulano

Vitulano

Sui monti Pentime e Camposauro l’uomo primitivo stabilì la sua prima dimora. Poco sopra la contrada Rosi, ai piedi del Pentime, è la grotta detta “Grotta dei Briganti”. Questa capanna è il luogo di un insediamento preistorico risalente al periodo del neolitico (4000 – 2000 anni a.C.). Nella grotta e nell’ambiente circostante sono state trovate lame silicee, punti di frecce, raschiatoi ed un corredo di ceramiche di tipo Serra d’Alto (2900 a.C.). Grotte più piccole dello stesso territorio sono quelle denominate A rotticella e Pascale, le due grotte di Natale e la grotta dei Barili. Anche Camposauro ha restituito una quantità notevole di oggetti litici oltre alcune suppellettili d’impasto risalenti […]

Scialatielli ai frutti di mare

Scialatielli ai frutti di mare

Ingredienti per 4 persone: 400 gr di scialatielli 200 gr di vongole 200 gr di cozze 200 gr di fasolari 200 gr di cannolicchi 8 gamberi 8 scampi 2 spicchi d’aglio olio extravergine d’oliva 300 gr di pomodorini prezzemolo sale pepe Preparazione Dopo aver lavato e pulito i molluschi fate soffriggere in un tegame uno spicchio d’aglio e quando sarà imbiondito unite i molluschi facendoli cuocere con un coperchio per farli aprire. Sgusciate i molluschi lasciandone qualcuno con il guscio per decorare il piatto. Filtrate e mettere da parte il liquido di cottura. Soffriggete un altro spicchio d’aglio e aggiungete i pomodori tagliati a pezzetti e dopo 5 min circa […]

Castelfranco in Miscano

Castelfranco in Miscano

Il nome deriva dall’essere stato un castello posseduto da un franco o francese sotto gli Angioini. L’aggiunta Miscano si riferisce all’omonimo fiume. Il paese in origine fu un suffeudo della Signora di Montefalcone chiamata Rarifre, come un Franculli allora era signore di Montecalvo, ed un Polifranci, signore di Ginestra, fratelli di Rarifre. Da questi passò ai De Lecto, ai Buisson ed ai Shabran, tutti francesi. Passò poi ai Mansella di Salerno, agli Sforza ai Guevara, ai Caracciolo, ai De Sangro ed ai Mirelli di Teora. Nel 1496, fu luogo di convegno degli alleati Aragonesi sotto il comando dei condottieri: Giovanni Sforza signore di Pesaro e Giovanni Gonzaga, fratello del marchese […]

Taurasi

Taurasi

Taurasi – Una giornata per assaporare gli antichi sapori della tradizione locale, per ammirare le bellezze paesaggistiche, per riscoprire una memoria storica ancora viva. In altre parole una domenica ‘A spasso per i musei: il borgo, il sito archeologico, il vino’.  I partecipanti potranno far visita al centro storico, alla mostra archeologica allestita per l’occasione e alle cantine di un’azienda vinicola della zona che aprirà i battenti mostrando le tecniche produttive del noto Taurasi. Famoso in tutto il mondo per il suo pregiato gusto, il Taurasi è un eccellente vino campano da considerarsi uno dei migliori nel Mezzogiorno d’Italia. Maggiore centro di produzione è appunto Taurasi. Durante la visita alle […]