Albori

Albori

Àlbori è una frazione di Vietri sul Mare, per la sua posizione e paesaggio è tra i borghi più belli d’Italia. Questo affascinante Borgo si sviluppa sul versante orientale di una valle dominata dal Monte Falerzio è un susseguirsi di case a volta dai colori sgargianti, piccoli vicoli stretti, costruiti in base alle strategie difensive degli arabi. Di  origini marinare, nel periodo invernale, quando non era possibile la navigazione, gli abitanti si dedicavano all’agricoltura, coltivando quel poco di terreno che riuscivano a strappare alla montagna.  Sull’origine del nome non possiamo essere precisi: secondo alcune fonti deriverebbe da Arvo, un argonauta al seguito di Giasone che si stabilì nella zona; secondo […]

San Mauro Cilento

San Mauro Cilento

La prima notizia su San Mauro Cilento risale al 1092, quando risulta che apparteneva al feudo cilentano dei Sanseverino, i quali lo donarono alla badia di Cava. Molti elementi, comunque, fanno presumere che il centro abbia avuto origine già durante l’epoca longobarda e in seguito all’immigrazione dei monaci italo – greci. Come Università autonoma San Mauro Cilento visse un periodo di discreto benessere economico, che si interruppe durante la dominazione francese (1805-1815). San Mauro Cilento ha due centri abitati, Casal Soprano e Casal Sottano, ed è incastonato tra il Monte Stella, le colline di ulivi e la fascia costiera con Mezzatorre. La montagna è ricoperta di boschi di castagno, ha […]

Spaghetti alla chitarra con zucca e mazzancolle

Spaghetti alla chitarra con zucca e mazzancolle

INGREDIENTI • 500 g di spaghetti alla chitarra • 400 g di zucca • 700 g di mazzancolle con il carapace • 1/2 dl abbondante di vino bianco secco • 2 cucchiai di prezzemolo tritato • 1 spicchio d’aglio • 1/2 dl d’olio • 1 cucchiaio di pepe rosa in grani • sale   PROCEDIMENTO Tagliate la zucca a striscioline lunghe e sottili cercando di dare loro la stessa forma degli spaghetti alla chitarra. In una larga padella scaldate l’olio, fatevi dorare lo spicchio d’aglio sbucciato, unite i filetti di zucca e cuoceteli a fiamma vivace per 5 minuti mescolando. Aggiungete le mazzancolle con il loro carapace che darà più […]