About Vittorio Fascione

Responsabile commerciale, portale turistico www.consumionline.it Contatti:  Facebookhttps://www.facebook.com/vittorio.fascione Email: consumionline@outlook.it telefono: 345.4026568

San Severino si racconta la Fiera Medievale

San Severino si racconta la Fiera Medievale

Tre giorni di attrazioni, spettacoli e rivisitazioni storiche per riportarci alle antiche vicende dei Sanseverino e della loro città. Venerdì 17 maggio il convegno di apertura della manifestazione (Sala consiliare “C. Manzi” – Piazza E. Imperio); Sabato 18 maggio in Piazza E. Imperio giochi medievali, esibizioni di artisti di strada, musici, arcieri, falconieri, combattimenti, e altre attrazioni. Apertura della Fiera Medievale a Piazza Garibaldi, con banchi di mestieranti e momenti di recitazione in tema medievale. In serata la prima edizione della Giostra dei Sanseverino, in Piazza E. Imperio, si sfideranno, in un’affascinante competizione antica, 12 cavalieri che correranno per le frazioni di Mercato San Severino e le loro famiglie nobili […]

Minori (Sa)

Minori (Sa)

Luogo di soggiorno di nobili Romani, come dimostra il rinvenimento della villa archeologica del I secolo, Minori, l’antica “Reghinna Minor” (per distinguerla dalla vicina “Reghinna Major”, l’attuale Maiori), come tutti gli altri paesi della Costiera Amalfitana, seguì le fortune dell’antica Repubblica marinara di Amalfi e fu sede vescovile dal 987. Nel corso dei secoli le acque del torrente Reginna Minor hanno favorito il sorgere di fiorenti attività, come mulini e cartiere. L’abitato si sviluppa lungo la vallata, con numerose frazioni che si aggrappano lungo i crinali delle colline circostanti, dai cui terrazzamenti, coltivati prevalentemente a limoni e viti, si gode un panorama unico. Minori si è da poco fregiata del […]

Pietrastornina (Av)

Pietrastornina (Av)

Il territorio del Comune di Pietrastornina ebbe frequentazioni in epoca preromana e romana, anche se, finora, ancora scarse sono state le testimonianze archeologiche venute alla luce. Lo sperone roccioso che troneggia al centro del paese, non è solo una interessante caratteristica estetica ed ambientale che caratterizza Pietrastornina, ma ha svolto un duplice ruolo nella storia del paese. Infatti, da un lato, le ha dato il nome (“petra sturnina”, in latino designa una pietra, o rupe, grigia), che durante il Medioevo subirà diverse deformazioni (“Petra Sternina”, “Petra Strumini”, “Petre Sturmine”, “Petrae Strumiliae” ed anche “Petrastrumula”), dall’altro, creato le premesse per la costruzione di un inaccessibile Castello sopra il monolito. Tale fortilizio, […]