About Vittorio Fascione

Responsabile commerciale, portale turistico www.consumionline.it Contatti:  Facebookhttps://www.facebook.com/vittorio.fascione Email: consumionline@outlook.it telefono: 345.4026568

Abbazia di San Giacomo Apostolo a Sant’Angelo a Scala (Av)

Abbazia di San Giacomo Apostolo a Sant’Angelo a Scala (Av)

Nel centro di Sant’Angelo a Scala si trova l’antichissima abbazia di San Giacomo Apostolo edificata nel 1375 e spesso restaurata nel corso dei secoli. Essa presenta una facciata con un imponente portale in pietra finemente lavorato, il finestrone centrale e ricche lesene decorative laterali. Accanto ad essa insiste un maestoso campanile che ogni estate diventa una vera e propria attrazione con il famoso “incendio del campanile” un vero e proprio spettacolo di fuochi pirotecnici che lo coinvolgono. Internamente la chiesa presenta tre navate, con archi in tufo ed otto cappelle. Di notevole interesse sono l’altare maggiore in marmi policromi, il fonte battesimale, l’organo a canne, dipinti del XVIII secolo provenienti […]

Santa Sara di Antiochia

Santa Sara di Antiochia

Santa Sara di Antiochia visse fra il III ed il IV secolo, originaria della città mediorientale di Antiochia, dove trovò la morte a causa della fede: aveva fatto battezzare i figli contro il volere del marito e contravvenendo alle disposizioni Imperiali Romane. Il Sinassario Alessandrino è l’unico a portare testimonianza scritta della martire, ponendo il giorno commemorativo della sua “rinascita al cielo” (dies natalis) il 20 aprile. Figlia di una famiglia benestante, andò in sposa ad un alto ufficiale impegnato nelle persecuzioni avviate da Diocleziano. Preferì non fare battezzare in città i figli, perciò decise di farlo ad Alessandria d’Egitto, dove viveva una prosperosa comunità di cristiani che non erano […]

Insalata di polpo con cozze e patate

Insalata di polpo con cozze e patate

Per 4 persone occorrono: – 2 polpi medio piccoli di circa 250 grammi l’uno; – 100 grammi di cozze sgusciate; – 4 patate; – mais; – un pomodoro di Sorrento; – olive nere; – origano. Far bollire insieme le patate e il polpo, di modo che il mollusco trasmetta il suo inconfondibile sapore anche alle patate. Chiaramente i tempi di cottura differiscono, per cui è molto importante badare a che entrambe le materie prime non cuociano troppo. Nove volte su dieci le patate lessano prima del polpo, il cui tempo medio di cottura varia dai 40 ai 60 minuti a seconda della pezzatura. Mentre il polpo continua a cuocere, spellare […]