About Vittorio Fascione

Responsabile commerciale, portale turistico www.consumionline.it Contatti:  Facebookhttps://www.facebook.com/vittorio.fascione Email: consumionline@outlook.it telefono: 345.4026568

Annunciazione del Signore

Annunciazione del Signore

Il mistero che la S. Chiesa celebra oggi è l’Annuncio dell’Arcangelo Gabriele a Maria, che Ella era stata dal Signore scelta fra tutte le donne ad essere la Madre di Dio, e l’incarnazione del Verbo nel suo seno purissimo. Anticamente la festa odierna era designata anche col nome di « Concezione di Cristo », « Annunciazione del Signore ». Ciò dimostra che era celebrata più come festa del Signore che della ‘Madonna; solo col passare del tempo prese man mano spiccato carattere mariano. Oggi è considerata quasi esclusivamente come festa della SS. Vergine. « Questo giorno, scrive il Guéranger, è grande negli annali dell’umanità; è grande agli occhi medesimi di […]

Cicatielli con broccoletti e pancetta

Cicatielli con broccoletti e pancetta

La ricetta: per la pasta: 150 g di farina di semola di grano duro 50 g di farina 00 acqua calda sale 250 g di broccolo fresco 70 g di pancetta a dadini 1 spicchio d’aglio Ho impastato i due tipi di farina con il sale e l’acqua calda, fino a formare un impasto sodo. L’ho lasciato riposare per 20 minuti. Ho preso una porzione di pasta e vi ho ricavato un serpentello lungo del diametro di 1 cm. Ho tagliato il serpentello in pezzetti di 3 cm e poi con tre dita ho schiacciato ogni pezzetto di pasta, facendolo rotolare sulla spianatoia infarinata. Ho ripetuto fino ad esaurire la […]

Il Castello dei Susanna, Zungoli (Av)

Il Castello dei Susanna, Zungoli (Av)

Il paese è situato su di un colle a 640 metri di altitudine. Il primitivo borgo si sviluppò concentricamente intorno a una fortezza edificata in epoca normanno-sveva. Il Castello venne costruito probabilmente nella seconda metà dell’XI secolo, con lo scopo di proteggere il territorio circostante da attacchi delle truppe bizantine. Dal 1240 il Castello è appartenuto a numerosi signori tra cui Ugone de Luca, il capitano spagnolo Consalvo Fernandes de Cordova e il re di Spagna Carlo III. Dopo il 1825 il Castello fu rimaneggiato sia all’interno che all’esterno e trasformarto in una residenza gentilizia. Originariamente il Castello aveva quattro Torri angolari cilindriche, di cui ne restano solo tre. La […]