About Vittorio Fascione

Responsabile commerciale, portale turistico www.consumionline.it Contatti:  Facebookhttps://www.facebook.com/vittorio.fascione Email: consumionline@outlook.it telefono: 345.4026568

Torre del Capitano e le porte di Baselice (BN)

Torre del Capitano e le porte di Baselice (BN)

Il Centro è posto su di uno sperone di roccia arenaria che si affaccia sulla Piana del Fortore, luoghi abitati sin dalla preistoria, e crocevia già dall’epoca romana dei due grandi tratturi che dagli Abruzzi (Abruzzo e Molise) e da Maleventum (odierna Benevento) portavano le greggi a svernare in Apulia. Il nucleo originario risale a prima dell’anno Mille. Erano poche case protette dalla Fortezza-Castello, oggi non più esistente, che si ergeva sull’odierno Largo Porta da Capo; tipico centro medioevale con sviluppo a “fuso lineare” cortine chiuse e porte di accesso. … A Sud troviamo “La Porta da Capo” (XI-XII secolo), a Sud-Ovest “Lo Sporto” e “La Torre Capitanea” (X-XI secolo), […]

Baselice (Bn)

Baselice (Bn)

Baselice, piccolo Comune beneventano, è situato nell’Alto Valfortore, a 620 metri sul livello del mare e dista da Benevento circa 55/60 chilometri. Secondo i cenni storici e le documentazioni del luogo, nella storia di Baselice ci sono molti dei principali eventi della storia italiana e campana, a partire dai primi insediamenti greco-romani al governo degli Spagnoli, passando per la spartizione del demanio feudale fino al fenomeno del brigantaggio e alle lotte delle società segrete. Questo agglomerato è sorto intorno l’anno 1000, ma il territorio era abitato già nei secoli precedenti, ne sono la prova i ritrovamenti archeologici dell’età greco-romana. Inoltre fu dominio dei Normanni all’inizio del 1100. Dalla metà del […]

Annunciazione del Signore

Annunciazione del Signore

Il mistero che la S. Chiesa celebra oggi è l’Annuncio dell’Arcangelo Gabriele a Maria, che Ella era stata dal Signore scelta fra tutte le donne ad essere la Madre di Dio, e l’incarnazione del Verbo nel suo seno purissimo. Anticamente la festa odierna era designata anche col nome di « Concezione di Cristo », « Annunciazione del Signore ». Ciò dimostra che era celebrata più come festa del Signore che della ‘Madonna; solo col passare del tempo prese man mano spiccato carattere mariano. Oggi è considerata quasi esclusivamente come festa della SS. Vergine. « Questo giorno, scrive il Guéranger, è grande negli annali dell’umanità; è grande agli occhi medesimi di […]