About Vittorio Fascione

Responsabile commerciale, portale turistico www.consumionline.it Contatti:  Facebookhttps://www.facebook.com/vittorio.fascione Email: consumionline@outlook.it telefono: 345.4026568

Santa Francesca Romana

Santa Francesca Romana

Nel 1384 nasceva a Roma, da nobile famiglia, Francesca, la santa che seppe nella vita coniugale, prepararsi una corona fulgentissima per il cielo. Ancora tenera fanciullina mostrò grande amore alla virtù e alla vita nascosta: schivando gli infantili divertimenti, si dava con grande fervore alla pietà e alla mortificazione. Giovanetta di 11 anni, manifestò ai genitori il desiderio di consacrarsi a Dio, ma ebbe un rifiuto, anzi per ubbidienza nel 1396 contrasse matrimonio con Lorenzo Ponzani, nobile signore romano. Nel nuovo stato di vita, due furono le preoccupazioni della Santa: conservare la grazia di Dio schivando le compagnie pericolose, i banchetti, gli spettacoli e tutti i cattivi divertimenti; procurare di […]

Giambattista Vico,nato a San Biagio dei Librai

Giambattista Vico,nato a San Biagio dei Librai

La storia di Giambattista Vico, nato in via San Biagio dei Librai È nato e ha vissuto 17 anni in un palazzo al numero 112 di via San Biagio dei Librai: l’intera esistenza di Giambattista Vico, una delle menti più geniali partorite dalla città di Napoli, è legata al centro antico. In corrispondenza della stanza dove trascorse infanzia e adolescenza c’è una targa che recita: “In questa cameretta nacque il XXIII giugno MDCLXVIII Giambattista Vico. Qui dimorò fino ai diciassette anni e nella sottoposta piccola bottega del padre libraio usò passare le notti nello studio. Vigilia giovanile della sua opera sublime. La città di Napoli pose”. Figlio di un modesto […]

Pastiera napoletana

Pastiera napoletana

Ingredienti per la pasta: per 12 persone: Ingredienti pasta frolla per pastiera da 12 persone: 3 uova 500 gr. farina 200 gr. zucchero 200 gr. di strutto o di burro Preparazione: Su un tavolo disporre la farina e lo zucchero a fontana con al centro il burro ammorbidito, i 3 tuorli d’uovo e la buccia grattugiata di mezzo limone. Con una forchetta sbattere le uova al centro della fontana incorporando poco alla volta la farina i burro e lo zucchero. Quando gli ingredienti saranno amalgamati, lavorare la pasta rapidamente senza impastarla, ma soltanto pressandola fino a quando il colore sarà diventato uniforme. La pasta frolla non va lavorata troppo per […]