About Vittorio Fascione

Responsabile commerciale, portale turistico www.consumionline.it Contatti:  Facebookhttps://www.facebook.com/vittorio.fascione Email: consumionline@outlook.it telefono: 345.4026568

Castel Volturno,Borgo S. Castrese e il castello (Ce)

Castel Volturno,Borgo S. Castrese e il castello (Ce)

La caratteristica del Castello e dell’adiacente Borgo S. Castrese, situato nel centro storico di Castel Volturno, è quella del sito adagiato sull’ultima ansa disegnata dal fiume Volturno prima di sfociare nel mar Tirreno, in contrasto con le consuetudini medioevali, che preferivano innalzare i borghi fortificati su alture inaccessibili. La fondazione di un fortilizio o quanto meno di un luogo fortificato alla foce del Volturno risale, secondo i documenti storici, alla fine del IX inizio X sec, allorquando i castaldi longobardi della nuova Capua, rifondata ne 856 sulle rovine dell’antico porto romano di Casilino, ebbero bisogno, per difendersi dalle incursioni – soprattutto saracene – che arrivavano via mare risalendo a forza […]

La Chiesa del Santissimo Salvatore a Benevento

La Chiesa del Santissimo Salvatore a Benevento

La Chiesa del Santissimo Salvatore è tra più antiche della città è infatti, di origine altomedievale così come testimoniano i documenti e i ritrovamenti archeologici all’interno della stessa. Da una iscrizione presso il muro della casa parrocchiale e soprattutto dagli scrittori medievali come Falcone Beneventano l’antica chiesa sorgeva presso quella dedicata a San Quirico. Danneggiata da varie scosse telluriche fu ristrutturata nel 1650 da Giovan Battista Roscio che ne ottenne il patronato. Fu danneggiata ancora dal terribile terremoto del 5 giugno 1688 per cui si rese necessaria una nuova ristrutturazione da parte del Cardinale Orsini che la consacrò il 18 aprile 1696. La Chiesa è parte integrante della Parrocchia di […]

Il Borgo e Castello di Quaglietta (Av)

Il Borgo e Castello di Quaglietta (Av)

Il Borgo di Quaglietta è dominato da una rocca su cui si erge un poderoso fortilizio. Costruito dai Longobardi, insieme ai Bastioni difensivi di Senerchia e Valva, il Castello aveva una funzione di controllo delle importanti arterie di comunicazione che si aprivano a valle. Ancora oggi il Bastione di Quaglietta appare minaccioso ed imponente, con la sua torre quadrata, il “mastio”, che si eleva al centro della costruzione. Il Castello era stato ampliato verso la fine del XVII secolo dal Barone de’ Rossi, che provvide soprattutto a restaurare ed innalzare la torre centrale. Attigua al Castello è la chiesa di San Rocco. Consacrata in origine a San Nicola, fu successivamente […]

Palazzo dei principi Carafa a Castel San Lorenzo (Sa)

Palazzo dei principi Carafa a Castel San Lorenzo (Sa)

L’attuale centro abitato si formò probabilmente nel corso del XII secolo attorno tre torri, in quanto la zona era infestata da ladri che svaligiavano i viandanti e specialmente la posta, che da Piaggine veniva portata a Salerno, uccidendone i corrieri. Queste torri (ora scomparse) erano situate una presso il coro dell’antica chiesa parrocchiale di San Giovanni, un’altra all’interno del Palazzo Principesco della famiglia Carafa e la terza “nel principio della via urbana detta del Fosso” (l’attuale via Pendino). Con la scomparsa dei briganti iniziò a formarsi il paese che, dalle “tre torri” (Castelli-Castra) fu denominato “Castello” e “San Lorenzo” dal nome del Santo a cui era dedicato il monastero e […]