About Vittorio Fascione

Responsabile commerciale, portale turistico www.consumionline.it Contatti:  Facebookhttps://www.facebook.com/vittorio.fascione Email: consumionline@outlook.it telefono: 345.4026568

Cuccaro Vetere (Sa)

Cuccaro Vetere (Sa)

Cuccaro Vetere deriva dal greco cima, cucuzzolo. Era una delle quattro terre normanne che costituivano la Baronia di Novi. La posizione geografica di Cuccaro, dominante la vasta zona circostante, fece del luogo la fortezza – rifugio e poi uno dei capisaldi difensivi della greca Velia – Cuccaro; in seguito continuò ad essere un centro fortificato. Cuccaro Vetere conserva ancora l’aspetto di una fortificazione, arroccata su una collina a guardia della valle del Lambro. Ad Est del centro abitato sorgeva un monastero italo – greco con l’annessa chiesa di San Nicola dei Greci ove fino alla seconda metà del seicento il rito veniva celebrato con il rito greco di cui sono […]

Sante Perpetua e Felicita

Sante Perpetua e Felicita

Questi due nomi ci presentano due gloriose eroine cristiane che per professare la fede, sostennero un prolungato ed atroce martirio. Perpetua nacque in Cartagine da nobile casato sulla fine del secondo secolo. Nel 203, giovane sposa di ventidue anni e madre di un bambino ancora lattante, fu arrestata con altri quattro compagni dal proconsole Minucio Firminiano, perché cristiana. Rinchiusa in una orrida prigione ebbe a sostenere le più dure lotte contro il padre prima, contro le bestie feroci poi, fino a che la spada le troncò il capo. Il padre, uomo attaccato alla religione dell’impero, l’amava di un tenero amore; venuto a trovarla in prigione, mise in opera tutto il […]

Polacca aversana

Polacca aversana

-Ingredienti per l’impasto: 300 g di farina manitoba 250 g di farina 00 4 g di lievito di birra secco 200 ml di latte intero 120 g di burro 2 uova medie 100 g di zucchero semolato buccia grattugiata di limone 10 g di sale -Ingredienti per la farcitura: crema pasticcera amarene sciroppate q.b. E’ consigliabile l’uso di un’impastatrice. -Procedimento: Per prima cosa preparare un primo impasto che sarà una sorta di lievitino, unire quindi il lievito di birra secco ai 100 grammi di farina 00, un cucchiaino di zucchero semolato e il latte e mescolare il tutto. Quando apparirà un composto morbido e privo di grumi, coprire la ciotola […]