About Vittorio Fascione

Responsabile commerciale, portale turistico www.consumionline.it Contatti:  Facebookhttps://www.facebook.com/vittorio.fascione Email: consumionline@outlook.it telefono: 345.4026568

Montecorvino Rovella (Sa)

Montecorvino Rovella (Sa)

Questi luoghi, orograficamente e climaticamente ideali per l’insediamento umano, sono stati abitati fin dalla preistoria. E’ infatti ormai accertato -scavi archeologici anche recenti lo hanno confermato- che già nel Neolitico (VIII millennio a.C.) queste prime propaggini dei Monti Picentini erano abitate dall’uomo. Anzi, il ritrovamento più significativo in questo senso, quellodi “Ripa del Corvo” (sperone roccioso posto a monte della provinciale per Pugliano) fa pensare ad indiscussi commerci con i primi navigatori delle civiltà micenee: una sorta di Magna Grecia preistorica, rappresentata da resti di anfore e manufatti dalle caratteristiche inequivocabili, ha anticipato quella storica universalmente conosciuta.(1) Quest’ultima, nel suo periodo di maggior splendore è entrata in contatto, proprio nei […]

Castello Nebulano a Montecorvino Rovella (Sa)

Castello Nebulano a Montecorvino Rovella (Sa)

Il Castrum nubilarum o nubularum sorge intorno al VI sec. d.C. probabilmente come fortificazione lignea, poi rinforzata intorno al 640 con una grossa cinta muraria dotata di mastio, vallum e bassa corte. Posto sull‟attuale Monte Castello a dominare l‟abitato, esso rientra nella linea fortificata Campagna-Olevano-Montecorvino-Giffoni. Di esso si sa che nell‟871 d.C. offre ricovero, insieme ai castelli di Eboli ed Olevano, alle popolazioni della pianura, minacciate dalle incursioni saracene. Successive notizie sono fornite da Falcone Beneventano che ne racconta l‟assedio avvenuto nel 1122 da parte di Guglielmo il Normanno. Riedificato e fortificato nel giro di pochi anni, è ancora violentemente attaccato nel 1137 da Ruggero II e poi successivamente nel […]

San Pier Damiani

San Pier Damiani

Glorioso collaboratore di S. Gregorio VII e come lui figlio di S. Benedetto. S. Pier Damiani è una delle glorie più fulgide della Chiesa nel secolo xi. Nacque a Ravenna verso l’anno 988 da buona famiglia, ma poco favorita dai beni di fortuna. Perduti i genitori quando era ancor fanciullo, ebbe come tutore un suo fratello maggiore di nome Damiano. E Pietro, in riconoscenza di tutte le sollecitudini che questi usò verso di lui, prese in seguito il soprannome di Damiano. Studiò a Faenza dove eccelse per sapere e per illibatezza di costumi. Ma un giorno la Divina Provvidenza volle che incontrasse due eremiti camaldolesi, ai quali confidò il suo […]