About Vittorio Fascione

Responsabile commerciale, portale turistico www.consumionline.it Contatti:  Facebookhttps://www.facebook.com/vittorio.fascione Email: consumionline@outlook.it telefono: 345.4026568

San Corrado Confalonieri

San Corrado Confalonieri

Egli era un nobile del Trecento, sposo felice di una gentildonna sua pari, e aveva un debole per la caccia. Un giorno, lungo la riva del Po giallastro, un ghiotto capo di selvaggina, ch’egli inseguiva a cavallo, circondato dai cani e dai bracconieri, cercò scampo dentro una macchia impenetrabile. Dominato dall’impazienza e dal dispetto, l’appassionato cacciatore impartì un ordine imprudente: quello di dar fuoco alla macchia per stanare l’animale. Era estate, e nella pianura riarsa dal sole, gli uomini di Corrado non furono in grado di controllare le fiamme da loro stessi suscitate. Si sviluppò un incendio che, con l’aiuto del vento, distrusse le messi e le cascine vicine. Corrado […]

Braciola al sugo

Braciola al sugo

Ingredienti: 4 fette (non troppo doppie) di vitello 30 g di pinoli 30 g di uva sultanina 60 g di pecorino 1 spicchio d’aglio 1 cipolla prezzemolo basilico 750 ml di passata di pomodoro 1/2 bicchiere di vino bianco sale q.b. pepe q.b. olio extravergine di oliva -Procedimento: Stendere le fette di carne su di un piano da cucina, e battere leggermente con un batticarne per assottigliarle ulteriormente. Aggiungere una manciata di pinoli, uva sultanina, ed insaporire con sale e pepe. Ricoprire il composto con prezzemolo ed aglio tritati ed una manciata di pecorino, avendo ben cura di lasciare liberi i bordi. Arrotolare le fette di carne ad involtino e […]

Pietradefusi

Pietradefusi

Il paesino di Pietradefusi, probabilmente fondato intorno al secolo XII, deve il suo nome alla “pietra” con cui vennero costruite le prime abitazioni, erette da parte di gente proveniente da zone diverse, e qui “fuse” nella “Università” di “Pietra de’ Fusi”. Il primo insediamento umano presente a Pietradefusi risale ad un gruppo di Osci, o Sanniti, che coltivavano le fertili colline che si affacciavano sulla valle del fiume Calore, all’epoca ancora navigabile.</p> <p>Dalle Storie di Tito Livio (cap. XII e XIV), si apprende che esisteva un nucleo chiamato Fusole, i cui abitanti appoggiarono Annone, ufficiale di Annibale, contro Roma nella II guerra punica. Dopo la sconfitta di Annibale, con le […]