About Vittorio Fascione

Responsabile commerciale, portale turistico www.consumionline.it Contatti:  Facebookhttps://www.facebook.com/vittorio.fascione Email: consumionline@outlook.it telefono: 345.4026568

IL SANTURARIO DELLA BEATA VERGINE DEL ROSARIO DI POMPEI

IL SANTURARIO DELLA BEATA VERGINE DEL ROSARIO DI POMPEI

In Piazza Bartolo Longo sorge il celebre Santuario della Beata Vergine del Rosario. Un tempo, questa vasta area detta Campo Pompeiano fu feudo prima di Luigi Caracciolo e poi di Ferdinando d’Aragona, finchè nel 1593 divenne proprietà di Alfonso Piccolomini. Da questo momento inizia un lento ma inesorabile declino al quale pose termine Bartolo Longo, un avvocato della provincia di Brindisi, che giunse qui per amministrare le proprietà della Contessa De Fusco, che sposò nel 1885. Fu allora che i coniugi Longo decisero di impegnarsi nella divulgazione della fede. Istituirono nella chiesa del SS. Salvatore la Confraternita del Santo Rosario per la raccolta di fondi atti a costruire il Santuario […]

Storia di Pompei

Storia di Pompei

Pompei Antica città della Campania, situata alla foce del fiume Sarno, pochi chilometri a sud del Vesuvio, tra Ercolano e Stabia. Fu fondata intorno al 600 a.C. dagli osci e successivamente conquistata dai sanniti (V secolo a.C.); coinvolta nelle guerre sannitiche (343-290 a.C.), in seguito nella seconda guerra punica (218-201 a.C.), poi nella guerra sociale (90-89 a.C.), fu attaccata e vinta da Silla. Nell’80 a.C. divenne colonia romana e raggiunse una popolazione di 20.000 abitanti all’inizio dell’era cristiana. La città, al centro di una fertile pianura, era un importante nodo commerciale e costituiva lo sbocco sul mare per Nola e altre città dell’entroterra. Gravemente danneggiata da un terremoto nel 62 […]

“‘A monaca de Camaldoli: muscio nun le piaceva e tuosto le faceva male”

“‘A monaca de Camaldoli: muscio nun le piaceva e tuosto le faceva male”

“‘A monaca de Camaldoli: muscio nun le piaceva e tuosto le faceva male” (Alla suora dei Camaldoli (zona di Napoli), morbido non gli piaceva e duro gli faceva male): Colorito proverbio napoletano che è usato per indicare qualcuno di davvero incontentabile, non solo per una donna, ma anche magari per un datore di lavoro.

Ss. Faustino e Giovita

Ss. Faustino e Giovita

I Ss. Faustino e Giovita nacquero a Brescia da nobile famiglia, e fin dalla più tenera età furono educati cristianamente. Durante la persecuzione di Adriano, si consacrarono alla visita ed al conforto dei confessori della fede cristiana. In premio della loro costanza in questo apostolato, Apollonio. allora vescovo della città, li ammise agli ordini sacri: Faustino fu fatto sacerdote e Giovita diacono. Dopo la consacrazione i santi fratelli raddoppiarono lo zelo e procurarono ai prigionieri, oltre che la parola di conforto, la grazia dei Ss. Sacramenti. In pari tempo si dedicarono alla predicazione ottenendo abbondante frutto di conversioni. Ma tanto zelo non poteva restare a lungo nascosto: un certo Giuliano […]