About Vittorio Fascione

Responsabile commerciale, portale turistico www.consumionline.it Contatti:  Facebookhttps://www.facebook.com/vittorio.fascione Email: consumionline@outlook.it telefono: 345.4026568

Dicette ‘o puorco ‘nfacci’ a ‘o ciuccio: Mantenimmece pulite!

Dicette ‘o puorco ‘nfacci’ a ‘o ciuccio: Mantenimmece pulite!

Letteralmente: Disse il porco all’ asino: Manteniamoci puliti. E’ l’icastico commento che si suole fare allorché ci si imbatta in un individuo che con protervia continui a criticare la pagliuzza nell’occhio altrui e faccia le viste di dimenticarsi della trave che occupa il proprio occhio.A simile individuo si suole rammentare: Cumparié nun facimmo comme ‘o puorco…(Amico non comportiamoci come il porco che disse all’asino etc. etc.)

Sacre Ceneri

Sacre Ceneri

Il Mercoledì delle Ceneri è il giorno nel quale ha inizio la quaresima, il periodo di quaranta giorni che precedono la Pasqua di Risurrezione e nei quali al Chiesa cattolica invita i fedeli ad un cammino di penitenza, di preghiera, di carità per giungere convertiti al rinnovamento delle promesse battesimali, che si compirà appunto la Domenica di Pasqua. Momento caratteristico della liturgia del Mercoledì delle Ceneri è lo spargimento, da parte del celebrante, di un pizzico di cenere benedetta sul capo dei fedeli. Si accompagna tale rito con le parole «Convertitevi e credete al Vangelo» (Mc 1,15), frase introdotta dal Concilio Vaticano II, mentre prima si utilizzava l’ammonimento, contenuto nel Libro della […]

Ciambellone pere e cioccolato

Ciambellone pere e cioccolato

INGREDIENTI 3 uova 150 g di zucchero di canna 150 g di farina 100 g di Amido di mais 1 bicchiere di olio di semi 1/2 bicchiere di latte 1 bustina di vanillina 1 bustina di lievito per dolci 80 g di cioccolato fondente 2 pere medie Zucchero a velo per spolverare Preparazione Ho sbucciato le pere e le ho fatte a dadini, il cioccolato a scaglie con un coltello. Ho montato le uova con lo zucchero per 5 minuti a velocità massima, lo zucchero deve sciogliersi. Ho aggiunto la farine e Amido setacciati. Poi l’olio……La vanillina……La bustina di lievito setacciato……Il latte… Ho infarinato pere e cioccolato, in modo tale […]

Castello di Vairano Patenora (Ce)

Castello di Vairano Patenora (Ce)

L’esistenza del Castrum è documentata dall’epoca del sovrano normanno Guglielmo II (circa 1188), ma si suppone esistente già nei secoli IX e X. Nel 1193 il castello, difeso da Ruggero di Chieti, seppe resistere e scoraggiare definitivamente le offensive dell’esercito combinato di Enrico VI e di Roffredo dell’Isola (Vairanum acriter impugnans in nullo profecit). Nel 1437 Vairano fu saccheggiato dall’esercito del Patriarca Vitellesco mandato dal papa Eugenio VI. Nel 1461 i casali e il castello conobbero la furia distruttrice dell’esercito di Marino Marzano che lasciò Vairano, secondo le cronache dell’epoca, “depopulata et dehabitata”. Tra il 1491 e il 1503 il Castello fu completamente ristrutturato ad opera del feudatario Innico II […]