About Vittorio Fascione

Responsabile commerciale, portale turistico www.consumionline.it Contatti:  Facebookhttps://www.facebook.com/vittorio.fascione Email: consumionline@outlook.it telefono: 345.4026568

San Giovanni Bosco

San Giovanni Bosco

Questo nome popolarissimo e tanto venerato ricorda un’istituzione grandiosa e benefica che da anni assiste ed educa cristianamente la gioventù, raccolta in centinaia di case sparse in tutto il mondo. Giovanni Bosco nacque il 16 agosto 1815 ai Becchi, frazione di Murialdo presso Castelnuovo d’Asti, da una povera famiglia di agricoltori. Sua mamma, Margherita, era una santa donna tutta dedita al lavoro ed ai suoi doveri di cristiana: infondere nei suoi figliuoli il santo timore di Dio. Del babbo non potè gustare il sorriso e la carezza, perchè se ne volò al cielo quando Giovanni era ancora in tenerissima età. Fin da fanciullo ebbe il dono di attirare a sè […]

La Giostra di Castello del Matese

La Giostra di Castello del Matese

“La Giostra” è la festa medievale di Castello del Matese (CE), organizzata dall’Associazione culturale Cluvia. La prima domenica di agosto, le tre contrade del paese, Cavallo, Platano e Torre si contendono il palio; i cavalieri, armati di lancia e al galoppo, devono centrare gli anelli, posti lungo il suggestivo campo di gara allestito nella piazza del paese. L’evento, preceduto dai festeggiamenti del venerdì e del sabato, con musiche e banchetti, rievoca un fatto storico, accaduto in queste terre durante l’assalto alla fortezza nel 1460. In quei tempi Castello era la roccaforte di Piedimonte, ultima difesa in cui riparare durante gli assedi. Fonti attestano un precedente assedio alla fortezza, nel 1229, […]

Cappella del Purgatorio-Castello del Matese

Cappella del Purgatorio-Castello del Matese

La Cappella del Purgatorio si trova nella parte bassa del centro storico di Castello del Matese, all’imbocco del sentiero che da Castello porta a Piedimonte Matese, la cosiddetta “vecchia mulattiera”. La chiesetta custodisce un pavimento in maiolica risalente al Settecento, recante, nella parte centrale verso l’altare, la raffigurazione della morte con falce e clessidra, datata 1755 e firmata da un tale Buiano, recante la scritta in latino “Ero mors tua onors”. L’impianto della chiesetta è molto semplice, un unico ambiente curvilineo racchiude la parte centrale, adibita al culto religioso che accoglie i fedeli, in cui all’occorrenza vengono disposte le panche lignee, e una parte lievemente rialzata nella zona di fronte l’ingresso, […]

Filetto con porcini e tartufo

Filetto con porcini e tartufo

Preparazione   Per preparare il filetto con porcini e tartufo pulite per bene i funghi porcini, quindi tagliateli a fette orizzontalmente. In una padella antiaderente ponete 3 cucchiai di olio extravergine di oliva e fate imbiondire due spicchi d’aglio schiacciato, poi aggiungete i funghi porcini e fateli cuocere a fuoco moderato per 7-8 minuti. Aggiustate di sale e pepe; non appena i funghi si saranno ammorbiditi, unite il prezzemolo tritato, mescolate bene e spegnete il fuoco. Infine grattugiate qualche scaglia di tartufo, coprite il tutto con un coperchio e mettetelo da parte. Ora occupatevi della carne: legate tutt’intorno ogni filetto di manzo con dello spago da cucina, per manenerne la […]