About Vittorio Fascione

Responsabile commerciale, portale turistico www.consumionline.it Contatti:  Facebookhttps://www.facebook.com/vittorio.fascione Email: consumionline@outlook.it telefono: 345.4026568

San Francesco di Sales

San Francesco di Sales

Francesco nacque l’anno 1567 nel castello di Sales, diocesi di Ginevra, da Francesco, conte di Sales, e da Francesca di Sionas. Fin dai primi anni mostrò spiccata inclinazione al bene, e una grande docilità. Fece i suoi primi studi ad Annecy, e di qui fu mandato a Parigi. Qui studiò retorica, filosofia e teologia presso i PP. Gesuiti. La sua vita era ritirata : frequentava la chiesa e i Sacramenti: fin d’allora fece il voto di castità. Compiuti gli studi a Parigi, fu dal padre mandato a Padova per addottorarsi in legge. Quivi Francesco fu esposto a grandi pericoli, cui scampò felicemente con la sua forte volontà e l’aiuto di […]

Agnolotti al tartufo

Agnolotti al tartufo

Ingredienti sono: 100 gr polpa di manzo; 100 gr lonza di maiale; 100 gr frattaglie di pollo; 2 cucchiai di olio; 50/60 gr tartufo bianco 50 gr prosciutto crudo; 4 cucchiai di armigiano reggiano grattugiato; 5 uova; 200 gr farina bianca; 50 gr burro. Preparazione: tritate la polpa di manzo, la lonza e le rigaglie di pollo e fatele rosolare a fuoco lento per 40 minuti con un pò d’olio. In un tritatutto unite la carne cotta con il tartufo e il prosciutto crudo. Incorporate 2 uova, il parmigiano ed aggiustate di sale e pepe. Sopra un asse di legno amalgamate la farina bianca con 3 uova, impastate bene e […]

Il castello di Gioia Sannitica

Il castello di Gioia Sannitica

Il castello di Gioia, risalente all’età normanna (X-XI secolo), fu edificato in località Caselle su un colle che domina la valle. Il borgo fortificato è tra i meglio conservati in Campania, grazie al fatto che dopo il suo abbandono – avvenuto presumibilmente verso la fine del XIV secolo – non fu più rioccupato. Il borgo è difeso sul lato nord da una cortina muraria molto semplice, mentre sugli altri lati si sfruttarono al massimo le difese naturali. La cinta è costituita da pietre calcaree legate con malta e presenta soltanto una torre semicircolare a nord-ovest, una a puntone ad est, seguita subito da un’altra più piccola semicircolare. Le mura non […]