About Vittorio Fascione

Responsabile commerciale, portale turistico www.consumionline.it Contatti:  Facebookhttps://www.facebook.com/vittorio.fascione Email: consumionline@outlook.it telefono: 345.4026568

San Bernardo da Corleone

San Bernardo da Corleone

Il suo vero nome era Filippo. Nacque a Palermo, terzo di sei figli. La sua giovinezza fu turbolenta, vissuta in un ambiente di soldati mercenari agli ordini della Spagna. Un giorno durante una rissa, ferì a morte un compagno un certo Vito Canino e cercò rifugio in un monastero. Fu questo l’inizio di una profonda trasformazione. Nel 1623 chiese di essere ammesso tra i cappuccini di Caltanissetta come fratello laico, e scoprì lo spirito di umiltà, di obbedienza e di penitenza. Iniziato il processo di canonizzazione nel 1673, venne dichiarato beato solo il secolo successivo, nel 1768 da Clemente XIII e infine proclamato santo nel 2001. Secondo una leggenda, durante […]

La Lingua di Procida

La Lingua di Procida

Ingredienti: 500 g di pasta sfoglia; 400 g di crema pasticciera al limone o cioccolato – 1 tuorlo per spennellare la superficie – un albume per sigillare i bordi – 500 g di Preparazione: Come preparare le lingue: Stendere la pasta sfoglia creando dei dischi di forma ovale per una lunghezza di circa 12 cm, riempire nel centro con crema o cioccolato lasciando i bordi liberi che andremo a spennellare con l’albume. Prendere un altro disco di pasta sfoglia e spennellare con albume da un lato. Passare il disco nello zucchero in modo che si addolcisca ben bene, ora sovrapponiamo questo disco sulla lingua con la crema e sigilliamo bene […]

Sant’ Igino

Sant’ Igino

Nacque in Atene e fin dalla sua giovinezza si distinse per il suo eccellente carattere, per le sue virtù e le eminenti qualità morali ed intellettuali. Eletto Papa nel 139, istituì dei gradi ed una gerarchia nel clero. Durante il suo pontificato che durò solo quattro anni, non infierirono tanto le persecuzioni contro la Chiesa, ma sorsero due eresie che non erano certo da preferirsi ad una persecuzione. Un certo Cerdone, che all’apparenza sembrava un fervente cristiano, si pose ad insegnare che vi sono due dei : uno dell’Antico Testamènto, rigoroso e severo, l’altro del Nuovo, buono e misericordioso. Il Santo Papa, che era vigilantissimo, si accorse di questo errore, […]