About Vittorio Fascione

Responsabile commerciale, portale turistico www.consumionline.it Contatti:  Facebookhttps://www.facebook.com/vittorio.fascione Email: consumionline@outlook.it telefono: 345.4026568

Pietravairano (Ce)

Pietravairano (Ce)

Storia L’origine di Pietravairano non è nota, ma sicuramente fu abitato dai Sanniti, come dimostrano alcuni insediamenti rinvenuti sul Monte Caievola e sul Monte San Nicola, e successivamente dai Romani come provano le ville romane ritrovate in località Rivozzo e San Martino Vecchio di San Felice. Il nome del borgo deriva dall’antica denominazione “Terra della Pietra prope Vairanunm”, che può farsi risalire all’ambiente naturale in cui è sorto il paese, e al poco distante borgo di Vairano Patenora. Il documento più antico in cui è menzionato il castrum Petrae è del 1070 ed è conservato a Montecassino. Alla sommità del borgo si trova la torre medievale, di epoca angioina (XIII), […]

Santa Lucia

Santa Lucia

Lucia nacque a Siracusa nell’anno 281 da nobilissima e ricchissima famiglia. Rimasta orfana di padre sll’età di cinque anni venne educata nella religione cristiana dalla pia e saggia Eutichia, sua madre. Fatta grandicella e accesa di puro amore di Dio, decise all’insaputa della madre di mantenere perpetua verginità. Ignorando questo segreto la buona Eutichia, come allora usavasi universalmente, non tardò d interessarsi per trovare alla figliuola uno sposo che convenisse. Era questi un giovane nobile, ricco e di uone qualità, però non cristiano. Lucia si turbò: ma non volendo manifestare il suo segreto alla madre, cercò pretesti per tramandare le nozze; ed intanto confidava nella preghiera e nella grazia. Ed […]

Spaghetti Aglio Olio Alici e Noci

Spaghetti Aglio Olio Alici e Noci

Ingredienti: spaghetti kg 1, olio di oliva dl 1, aglio 3 spicchi, alici gr 200, noci gr 200, prezzemolo tritato, sale e pepe necessari. Procedimento: pulite le alici e spinatele. Sgusciate le noci. Intanto ponete sul fuoco una pentola con l’acqua, giustamente salata, in cui farete lessare la pasta. A parte in una padella fate biondire l’aglio leggermente contuso, nell’olio, unite le acciughe e le noci tagliate a pezzi. Fate insaporire per pochi istanti. Quando la pasta sarà al dente, scolatela e ponetela nella padella. Rimestate bene e servite in tavola cospargendo la pasta con prezzemolo tritato e pepe macinato di fresco.