About Vittorio Fascione

Responsabile commerciale, portale turistico www.consumionline.it Contatti:  Facebookhttps://www.facebook.com/vittorio.fascione Email: consumionline@outlook.it telefono: 345.4026568

Il babà al limoncello

Il babà al limoncello

INGREDIENTI Per la pasta 450 g di farina 120 g di burro 40 g di zucchero 4 uova 15 g di lievito di birra 500 ml di latte 1 cucchiaino di sale Per la bagna 500 ml d’acqua 250 g di zucchero 100 ml di limoncello Per farcire, crema chantilly al limoncello 250 g di crema pasticcera 2 cucchiai di limoncello 125 g di panna fresca PREPARAZIONE Sciogliete il lievito di birra in una terrina con il latte tiepido e impastate il composto con 150 g della farina a disposizione, una volta amalgamati gli ingredienti riporre il composto e farlo lievitare per un’ora. Trascorsa l’ora, riprendete il composto ed unitevi […]

Il fantasma del Castello di Giusso a Vico Equense.

Il fantasma del Castello di Giusso a Vico Equense.

Secondo le molte testimonianze di abitanti locali, il Castello Giusso di Vico Equense sarebbe abitato da un fantasma. L’anima della regina Giovanna I d’Angiò vagherebbe inquieta tra le stanze del castello. La regina è più nota con il nome di Giovanna la Pazza, la quale fu un’amante insaziabile, ma come una vedova nera, dopo un’appassionata notte d’amore, ella uccideva tutti i suoi amanti, avvelenandoli o tendendo loro delle trappole mortali nelle sale o nei corridoi di palazzo Giusso, appunto. Ma un giorno, per scherzo del destino, fu lei a cadere in uno dei suoi tranelli preparato per il suo ultimo amante, lasciandoci la pelle e l’anima, visto che d’allora il […]

La Chiesa della SS. Annunziata di Vico Equense (Na)

La Chiesa della SS. Annunziata di Vico Equense (Na)

Su un costone roccioso e a picco sul mare, si erge una delle chiese monumentali più affascinanti della costiera sorrentina, la Santissima Annunziata nella cittadina di Vico Equense, provincia di Napoli. La struttura risale al XIV secolo e rappresenta, nelle sue navate interne, uno dei pochi esempi di architettura gotica presenti sul territorio. La chiesa è stata sede vescovile e cattedrale della diocesi fino al 1818. Un tempo, la cattedrale vicana, si trovava nella zona bassa della città, ma il centro cittadino venne spostato nella zona alta in seguito alla incursioni dei pirati e fu così che per volere del vescovo Paolo Pace, si decise di costruire l’attuale struttura. La […]