About Vittorio Fascione

Responsabile commerciale, portale turistico www.consumionline.it Contatti:  Facebookhttps://www.facebook.com/vittorio.fascione Email: consumionline@outlook.it telefono: 345.4026568

Leggende di Positano

Leggende di Positano

Origine Positano La leggenda vuole Positano fondata da Poseidone, il dio del mare Nettuno, per amore della ninfa Pasitea da lui amata. Certo è che i Fenici e Greci, nei loro viaggi verso occidente, posero piede in questa contrada allora forse abitata da Oschi o Piceni Leggenda di Montepertuso La tradizione dell’origine del nome di questa frazione di Positano viene attribuita ad una famosa leggenda. Nel VI secolo il paese era una selva dove gli abitanti abitavano nei monti e si cibavano di selvaggina. Una notte vennero tutti assordati da un forte tuonare, guardando verso il monte videro una luce bianca abbagliante  con al centro un’immagine.Una ragazza di pochi anni […]

Positano

Positano

Storia L’origine di Positano risale alla preistoria, infatti è stato datato intorno ad 11.000 anni, periodo dell’ultima glaciazione, il reperto archeologico di un pasto a base di cervo ritrovato in una grotta di Sponda.Il nome Positano, probabilmente, risale al periodo dell’espansione greca nel Mediterraneo. Il nome richiama il dio del mare Poseidone, divinità ellenica.In epoca romana, Positano era famosa perché l’imperatore Tiberio, rifugiatosi a Capri per sfuggire all’odio dei Romani, mandava i suo servi per rifornirsi della farina per fare il pane non volendo utilizzare quella del posto in quanto temeva di essere avvelenato. Il mulino sorgeva nella Piazza dei Mulini e funzionava fino a qualche anno fa.Positano fece parte […]

Tubetti ai totani di Positano

Tubetti ai totani di Positano

Ingredienti per 4 persone: 320 g di tubetti di Gragnano 500 g totani freschi ( pescati dai miei amici pescatori di Praiano) uno spicchio d’aglio olio evo (extra vergine d’oliva) 10 pomodorini vesuviani maturi prezzemolo sale Pulire i totani e tagliarli a cubetti. In una padella rosolare lo spicchio d’aglio con l’olio evo, quindi aggiungere i totani e coprire con un coperchio. Dopo pochi minuti aggiungere i pomodori vesuviani. Fare cuocere fino a quando i totani saranno teneri; schiacciare i vesuviani. Nel frattempo cuocere i tubetti in acqua salata, scolarli al dente e aggiungerli al sugo. Completare la cottura in padella. Aggiungere un po’ di olio e il prezzemolo tritato.

Chiesa Santa Maria Assunta Positano

Chiesa Santa Maria Assunta Positano

La storia della Chiesa di Santa Maria Assunta è legata a quella del monastero benedettino di Santa Maria, che secondo tradizione una non documentata sarebbe stato eretto in occasione dell’arrivo a Positano dell’icona bizantina della Madonna, ancor oggi venerata nella nostra Chiesa. Più verosimilmente, invece l’abbazia fu fondata nella seconda metà del secolo X; il primo cenno documentale di essa lo ritroviamo in un manoscritto della fine del Esc. XI, con il quale il duca Mansone del Monastero Sergio di Sorrento concedeva all’abate di Santa Maria di Positano la libera navigazione nelle acque del suo ducato. L’abbazia godette di un grande prestigio fin verso la metà del sec. XV, quando […]