About Vittorio Fascione

Responsabile commerciale, portale turistico www.consumionline.it Contatti:  Facebookhttps://www.facebook.com/vittorio.fascione Email: consumionline@outlook.it telefono: 345.4026568

Dal Duomo di Napoli per la liquefazione del sangue di San Gennaro 19 settembre 2017

Dal Duomo di Napoli per la liquefazione del sangue di San Gennaro 19 settembre 2017

San Gennaro miracolo 19 settembre 2017 Il Miracolo di San Gennaro si è ripetuto, il prodigio dello scioglimento del sangue del Santo è avvenuto. L’annuncio del Cardinale Crescenzio Sepe è arrivato alle 10,05 ed è stato salutato da un lungo applauso dei fedeli presenti, sin dalle prime ore del mattino, al Duomo di Napoli.“  

Il miracolo di San Gennaro

Il miracolo di San Gennaro

San Gennaro, patrono di Napoli, fu vescovo nel periodo in cui regnò a Roma Diocleziano che perseguitava i cristiani. Un giorno San Gennaro, vescovo di Benevento, si recò a Misero per partecipare ad una celebrazione liturgica ebbe la premonizione che stesse per succedere qualcosa di grave al diacono Sossio. Poco dopo, infatti, Sossio fu imprigionato per ordine dell’imperatore e San Gennaro andò in carcere per confortarlo, ma fu riconosciuto insieme ai suoi due accompagnatori come cristiano e furono arrestati. Fu chiesto loro di abiurare ma al loro rifiuto furono condannati ad essere dati in pasto alle belve nell’arena di Pozzuoli, poi la pena fu tramuta in decapitazione che fu eseguita […]

San Gennaro

San Gennaro

S. Gennaro nacque a Napoli nella seconda metà del secolo III. Di famiglia nobile e molto cristiano, predilesse fin dalla sua giovinezza la vita ecclesiastica. A trent’anni era sacerdote e vescovo di Benevento, quando scoppiò la persecuzione di Diocleziano. Grande era la sua amicizia col diacono Sosio, che consultava sovente circa gli affari della diocesi, trovando in lui molto sapere e conforto spirituale. Un giorno, mentre Sosio leggeva il Vangelo nella chiesa, il Vescovo vide scintillare sopra il suo capo una fiamma che conobbe essere preannunzio del martirio. Pieno di giubilo per tanta grazia, baciò il capo di colui che doveva patire per amore di Gesù Cristo e ne rese […]