About Vittorio Fascione

Responsabile commerciale, portale turistico www.consumionline.it Contatti:  Facebookhttps://www.facebook.com/vittorio.fascione Email: consumionline@outlook.it telefono: 345.4026568

Santa Giovanna d’Arco

Santa Giovanna d’Arco

S. Giovanna nacque l’anno 1412 nel remoto villaggio di Domrémy, dolcemente adagiato sulle sponde della Mosa. Crebbe pura come un giglio, semplice ed incline alla vita austera e penitente: le sue compagne, che la vedevano condurre il gregge al pascolo, non avrebbero certo immaginato quale avvenire straordinario l’attendeva. Un giorno, mentre recitava l’Angelus, la fanciulla udì dalla parte della chiesa una voce pronunciare distintamente il suo nome: « Giannetta, Giannetta! ». La voce era così penetrante e soave, che la fanciulla si commosse fino alle lacrime. Volse lo sguardo verso il santuario, e vide una gran luce: un personaggio dalle fattezze nobili e graziose, accompagnato da una legione di esseri […]

Per Unisannio Cultura lo scrittore Maurizio De Giovanni

Per Unisannio Cultura lo scrittore Maurizio De Giovanni

Torna a Benevento lo scrittore Maurizio De Giovanni in un incontro organizzato dall’ateneo sannita per Unisannio Cultura. Lunedì 29 maggio, alle ore 16, presso la Sala Blu di Palazzo San Domenico, in Piazza Guerrazzi, l’autore napoletano presenterà “Il resto della settimana”, il libro uscito nel 2015, edizioni Rizzoli, che segna un cambiamento di registro rispetto ai gialli del commissario Ricciardi e dell’ispettore Lojacono. L’opera è dedicata alla grande passione dello scrittore, il tifo per la sua squadra. L’incontro sarà aperto dai saluti del rettore Filippo de Rossi. Interverrà Guido Trombetti, docente della Università Federico II di Napoli. L’intervista sarà curata dal giornalista Enzo Colarusso.

San Massimo di Verona

San Massimo di Verona

La storicità di Massimo vescovo di Verona è alquanto difficile da stabilire, probabilmente è esistito nel IV secolo. Esso è ricordato in un Martirologio della Chiesa veronese del secolo XVI e nel “Martirologio Romano” al 29 maggio, chiamandolo prelato di esimia dottrina e di specchiata virtù. Ma il nome di Massimo vescovo, però non è nel “Velo di Classe” del secolo VIII, autorevole e genuino elenco degli antichi vescovi veronesi. In favore della sua esistenza, sta l’antica memoria e il relativo culto, documentato anche dall’invocazione in due litanie veronesi dei secoli XI e XII. La coincidenza della celebrazione liturgica di San Massimo vescovo di Verona, il 29 maggio, con quella […]