About Vittorio Fascione

Responsabile commerciale, portale turistico www.consumionline.it Contatti:  Facebookhttps://www.facebook.com/vittorio.fascione Email: consumionline@outlook.it telefono: 345.4026568

Mirabella Eclano (Av)

Mirabella Eclano (Av)

Il viaggio a Mirabella Eclano inizia dal parco archelogico Aeclanum. Fondata dalla tribù sannita degli Irpini nel III secolo a.C, fu città romana, uno centri più importanti dell’antica Hirpinia. Di particolare interesse le costruzioni risalenti al periodo imperiale: il macellum, il complesso termale e diverse unità abitative. In località Madonna delle Grazie, si trova, invece una necropoli eneolitica del III millennio a.C., i reperti recuperati sono visibili presso il Museo Irpino di Avellino. Nel centro storico meritano una visita il Museo del carro ed il Museo dei misteriubicati nel Convento di San Francesco del 1222. Il Museo del carro ripercorre la storia e l’antica tradizione del trasporto del Carro con […]

Santi Pietro e Paolo

Santi Pietro e Paolo

Tutto il Popolo di Dio è debitore verso di loro per il dono della fede. Pietro è stato il primo a confessare che Gesù è il Cristo, il Figlio di Dio. Paolo ha diffuso questo annuncio nel mondo greco-romano. E la Provvidenza ha voluto che tutti e due giungessero qui a Roma e qui versassero il sangue per la fede. Per questo la Chiesa di Roma è diventata, subito, spontaneamente, il punto di riferimento per tutte le Chiese sparse nel mondo. Non per il potere dell’Impero, ma per la forza del martirio, della testimonianza resa a Cristo! (Papa Francesco)

Alici e cicinielli a scapece

Alici e cicinielli a scapece

Ingredienti 1 bicchiere di aceto 500 g di alici e cecinielli o fragaglie sale q.b. 1 spicchio d’aglio 1 l di olio pepe q.b. origano 200 g di farina Preparazione Pulite alici, cecinielli – o fragaglie – e lavateli con cura, quindi passate ad infarinarli ricoprendone sapientemente la superficie. Immergeteli in una padella colma d’olio bollente, moderandone subito dopo il fuoco. Quando saranno dorati e croccanti, toglieteli dalla padella, sgocciolateli e riponeteli su una carta da frittura. Disponeteli quindi all’interno di una insalatiera, dove possano stare ben stretti. Ripetete l’operazione per tutte le alici e i cecinielli, fino a quando l’insalatiera sarà ben piena di pesciolini Preparate la marinata mescolando […]