About Vittorio Fascione

Responsabile commerciale, portale turistico www.consumionline.it Contatti:  Facebookhttps://www.facebook.com/vittorio.fascione Email: consumionline@outlook.it telefono: 345.4026568

Il Castello Ruspoli di Torella dei Lombardi (Av)

Il Castello Ruspoli di Torella dei Lombardi (Av)

Il paese di origini Longobarde è situato a 600 metri di altitudine su di uno sperone roccioso dell’alta valle del Fredane. L’abitato si formò intorno al Castello edificato in seguito alla Divisio Ducatus della Longobardia minore proprio sulla linea di confine fra il principato di Salerno e quello beneventano, nel IX secolo. È nominato per la prima volta in un documento del 1151, dov’è riportato l’allora signore del luogo Guaimario Saraceno alla cui famiglia appartenne per diversi secoli fino all’inizio del XVI secolo. Nel 1550 passò a Domizio Caracciolo, che fu il primo membro della famiglia feudataria proprietaria del Castello per ben quattro secoli. Nel corso dei secoli XVI e […]

Cava de’ Tirreni (Sa)

Cava de’ Tirreni (Sa)

Cava de’ Tirreni è una città di oltre 53.000 abitanti che si distribuiscono tra il Centro Storico medievale e le circa 20 frazioni che, ancora oggi, conservano la fisionomia tipica di antichi villaggi. Circondata dai monti Picentini e Lattari e posizionata alle porte della Costiera amalfitana, la città, fin dal 1700 è stata rinomata meta turistica e soggetto privilegiato di alcuni importanti pittori dell’ottocento che dipinsero i panorami e le vedute tipiche della Valle Metelliana nei loro quadri. Il Centro Storico cittadino, chiamato Borgo Scacciaventi, è la parte più antica della citttà ed è caratterizzata da un lungo porticato che costituisce un esempio artchitettonico unico nel Meridione. Di stile conquecentesco, […]

Borgo di Castello,Gragnano (Na)

Borgo di Castello,Gragnano (Na)

Si sale al borgo medievale di Castello, nel comune di Gragnano, attraversando la suggestiva Valle dei Mulini. L’accesso avviene da una delle porte antiche che ancora si conservano nel piccolo borgo che domina dall’alto la piana, immerso nei Monti Lattari. Particolarmente interessante è la visita ai resti del castello e alla Chiesa di Santa Maria Assunta che sorge nel centro del borgo. Ciò che resta del castello, da cui il nome del borgo e che fu eretto nel IX secolo ad opera degli amalfitani, è inglobato nella chiesa risalente probabilmente al XII secolo. La chiesa con il tetto a pagoda ha nella parte anteriore un nartece in cui sostavano i […]

Cappella del Purgatorio-Castello del Matese (Ce)

Cappella del Purgatorio-Castello del Matese (Ce)

La Cappella del Purgatorio si trova nella parte bassa del centro storico di Castello del Matese, all’imbocco del sentiero che da Castello porta a Piedimonte Matese, la cosiddetta “vecchia mulattiera”. La chiesetta custodisce un pavimento in maiolica risalente al Settecento, recante, nella parte centrale verso l’altare, la raffigurazione della morte con falce e clessidra, datata 1755 e firmata da un tale Buiano, recante la scritta in latino “Ero mors tua onors”. L’impianto della chiesetta è molto semplice, un unico ambiente curvilineo racchiude la parte centrale, adibita al culto religioso che accoglie i fedeli, in cui all’occorrenza vengono disposte le panche lignee, e una parte lievemente rialzata nella zona di fronte […]