About Vittorio Fascione

Responsabile commerciale, portale turistico www.consumionline.it Contatti:  Facebookhttps://www.facebook.com/vittorio.fascione Email: consumionline@outlook.it telefono: 345.4026568

Sessa Aurunca (Ce)

Sessa Aurunca (Ce)

Sessa Aurunca è una città di antica origine: nel suo territorio sono presenti tracce preistoriche e necropoli risalenti all’VIII sec. a.C. Centro importante degli Aurunci, cadde in possesso di Roma nel IV sec. a.C.: dedotta “colonia” di diritto latino (313-312 a.C.), Suessa, che coniava moneta propria dal IV sec. a.C.; diventa un notevole centro militare, commerciale e rurale e viene elevata a “municipium” nel 90 a.C. Nell’età imperiale conosce la sua massima espansione urbana: il centro abitato copriva infatti un’area quasi doppia rispetto a quella attuale e contava numerosi e importanti monumenti. Al declinare dell’Impero romano, Sessa – Diocesi sin dai primi tempi del Cristianesimo – vive un periodo di […]

San Tommaso

San Tommaso

Tommaso, chiamato Didimo che significa gemello, era giudeo: ebbe la fortuna di seguire Gesù che lo chiamò all’apostolato fin dai primi tempi della sua vita pubblica. Supplì al difetto d’istruzione col candore, la semplicità della sua anima e coll’amore al suo Maestro. Udito che Lazzaro si trovava infermo, « Gesù disse ai suoi discepoli: Torniamo in Giudea. Maestro, gli fecero osservare, or ora i Giudei cercavano di lapidarti, e tu ritorni fra loro? E Gesù rispose: Non è forse di dodici ore la giornata? Se uno cammina di giorno non inciampa, perchè vede la luce di questo mondo; ma se uno cammina di notte inciampa, perchè non ha lume ». […]

Gnocchetti di patate con carciofi e guanciale

Gnocchetti di patate con carciofi e guanciale

Ingredienti: Per gli gnocchi 600 gr. di patate farinose a pasta gialla 250 gr. circa di farina 00 1 uovo Sale q.b. Per il condimento 3 carciofi 1 scalogno sale q.b. Olio evo Pepe Parmigiano q.b. 80 gr. di guanciale Procedimento: Iniziamo con la preparazione degli gnocchi. Lavate le patate e cuocetele in abbondante acqua salata per circa 30/40 minuti, sbucciatele e schiacciartele al passapatate. Lasciatele appena raffreddare, aggiungete il sale l’uovo e mano mano la farina quanta le patate ne riescono ad assorbire. L’impasto deve essere compatto e al tempo stesso morbido, riducetelo poi in piccoli bastoncini poco più grossi di un dito e poi tagliateli in pezzi di […]