About Vittorio Fascione

Responsabile commerciale, portale turistico www.consumionline.it Contatti:  Facebookhttps://www.facebook.com/vittorio.fascione Email: consumionline@outlook.it telefono: 345.4026568

Sant’ Ireneo di Lione

Sant’ Ireneo di Lione

Il nome di S. Ireneo è legato alla schiera numerosa di quegli eroi che col martirio illustrarono la Chiesa di Lione. Nato l’anno 121 nelle vicinanze di. Smirne, ebbe per primo precettore l’illustre vescovo di quella città S. Policarpo. Da questo insigne maestro succhiò lo spirito apostolico ed apprese quella scienza che Io rese uno dei più belli ornamenti della Chiesa, in quei tempi di lotta e di sangue. Ancora giovane, erudito in ogni scienza e dotato di meravigliosa facondia, diede un primo assalto alle vituperose dottrine degli Gnostici e Valentiniani che avevano corrotto la dottrina di Cristo. Ma il desiderio di approfondire negli studi lo spinse a Roma, dove […]

Scialatielli con volgole

Scialatielli con volgole

Ingredienti: 1 kg di vongole veraci 500 g di scialatielli aglio prezzemolo PREPARAZIONE Mettere sul fuoco a fiamma moderata una padella grande con un filo d’olio, uno spicchio d’aglio, e le vongole, copritele con un coperchio e fatele aprire. Quando saranno tutte aperte spegnere il fuoco, le vongole non vogliono molta cottura , filtrate il sughetto ( in questo modo se ci sono ancora residui di sabbia saranno trattenuti) e conservatelo. Asciugate con un tovagliolo la padella precedentemente usata, mettete dell’olio e uno spicchio d’aglio fatelo rosolare e aggiungete il sugo delle vongole facendolo insaporire, scolate gli scialatielli ancora al dente e finite di cuocerli in padella, conservatevi un bicchiere […]

Capri (Na)

Capri (Na)

Capri non è sempre stata un’isola, in passato era unita alla penisola sorrentina e a confermarlo non ci sono solo le evidenze geologiche ma anche degli importanti ritrovamenti di ossa di mammut e altri animali incapaci di nuotare. I manufatti venuti alla luce risalenti all’età della pietra ci indicano inoltre che l’isola fu abitata già dal neolitico. Con la colonizzazione greca del golfo di Napoli l’isola vide l’insediamento di alcune comunità elleniche che però non eguagliarono i fasti della vicina Pithecusa, (Ischia), nè ebbero un ruolo rilevante. Le scogliere che circondano l’isola erano sicuramente l’incubo dei marinai e alcuni ritengono che la famosa isola delle sirene cantata da Omero fosse […]