San Giacinto Odrovaz

San Giacinto Odrovaz

Nacque a Kamień in Slesia attuale Polonia dalla nobile ed antichissima famiglia Odrovaz, nell’anno 1183. Fin da giovanetto mostrò grande inclinazione alla virtù ed al raccoglimento. I suoi genitori lo affidarono ad ottimi maestri nella nativa città, poi venne mandato all’Università di Praga ed indi in Italia all’Università di Bologna. Quando ritornò in patria ricco di virtù e di sapere, fu dallo zio Ivo, vescovo di Cracovia, impiegato nella amministrazione della vasta diocesi. Tutte queste occupazioni non gli impedirono di compiere i suoi doveri verso Dio. Tenerissimo verso i poveri e verso i derelitti, spendeva tutte le sue entrate in elemosine con tanta generosità che talvolta riduceva se stesso nell’indigenza. […]

Terme di Castellammare di Stabia

Terme di Castellammare di Stabia

In provincia di Napoli si trovano le Terme di Castellammare di Stabia, che si annoverano tra le terme più rinomate della regione Campania. Le antiche Terme di Castellammare di Stabia, risalenti al 1836, hanno sempre rappresentato non solo un centro per il benessere, ma anche un importante punto di riferimento culturale. Oggi le vecchie strutture restano aperte solo qualche ora al giorno, in modo da consentire la raccolta dei diversi tipi di acqua. Il nuovo complesso termale è stato inaugurato nel 1964; si sviluppa su una superficie di oltre 100 mila metri quadri; oltre al Centro per la Sordità Rinogena, la struttura è dotata anche di un Centro di Pneumologia […]

San Rocco

San Rocco

Di questo Santo, che fu uno dei più illustri del secolo xiv e uno dei più cari a tutta la cristianità, si hanno poche notizie. Oriundo di Montpellier (Francia), della sua giovinezza si narrano cose meravigliose. Ventenne, rimasto privo del padre e della madre, distribuì parte dei suoi beni ai poveri e parte li donò ad uno zio paterno. Quindi, vestitosi da pellegrino, si avviò elemosinando alla volta di Roma, per visitare il centro del Cristianesimo, sede della verità e della civiltà, e per vedere il Pastore Supremo dei popoli e delle nazioni, il Papa. Nell’attraversare le contrade della nostra bella Italia, seppe che la peste faceva strage in parecchie […]

San Massimiliano Maria Kolbe

San Massimiliano Maria Kolbe

Padre Kolbe è l’eroico frate francescano conventuale che nel campo di concentramento di Auschwitz offrì la propria vita per salvare quella di un padre di famiglia, Francesco Gaiowniczek, condannato a morire di fame come rappresaglia per la fuga di un detenuto. Giovanni Paolo II, nell’elevarlo agli onori degli altari, il 10 ottobre 1982, lo ha proclamato «patrono del nostro difficile secolo», un esempio di pace e di fraternità in una società sconvolta dall’odio e dall’egoismo. Kolbe nacque a SudunzskaWola, una cittadina del centro industriale di Lodz, l’8 gennaio 1894. I suoi genitori erano operai tessili. Kolbe da ragazzo conobbe il senso liberatorio e insieme opprimente di povertà e lavoro. E […]