Pasqua di Risurrezione del Signore

Pasqua di Risurrezione del Signore

Alla sera del venerdì, appena Gesù aveva reso lo spirito un soldato per assicurarsi che era veramente morto gli aveva passato il cuore con una lancia. Giuseppe d’Arimatea, nobile decurione, e Nicodemo chiesero a Pilato il corpo adorabile di Gesù e, ottenutolo, lo avvolsero in una sindone con aromi e lo deposero in un sepolcro nuovo, scavato nel vivo sasso. Il giorno seguente i Principi dei Sacerdoti, ricordandosi che Gesù aveva detto che dopo tre giorni sarebbe risuscitato, domandarono a Pilato che ne facesse custodire il sepolcro per tre giorni, affinchè, dicevano essi, non vengano i suoi discepoli a rapirne il corpo, e poi dicano ch’è risorto. Pilato acconsentì, e […]

Il miracolo di San Gennaro

Il miracolo di San Gennaro

Il patrono protettore di Napoli è ormai un punto fermo nel panorama partenopeo. Il suo vero nome era Ianuario. Discendeva infatti dalla famiglia gentilizia Gens Januaria, sacra al bifronte dio Giano. Il nome Gennaro, che era in realtà il suo cognome, deriva dalla trasformazione napoletana di Ianuario. Il suo nome di battesimo, stando a fonti non ufficiali, fu Procolo. Trovò il martirio per ordine del giudice anticristiano Dragonzio quando nella prima metà del III secolo, in piena persecuzione cristiana da parte di Diocleziano, San Gennaro vescovo di Benevento si recò a Pozzuoli per fare visita ai fedeli. Il suo sangue oggi è custodito in due piccoli balsamari vitrei e di […]

Sette minuti di scale a piedi salvano il cuore

Sette minuti di scale a piedi salvano il cuore

Mettere dei cartelli con scritte che esaltano i benefici per la salute del salire le scale invece di usare scale mobili e ascensori riesce a spingere molte persone a muoversi di più. Lo dimostra uno studio condotto in Gran Bretagna. Cartelli con scritte del tipo: “Prendete le scale” e “7 minuti di scale al giorno proteggono il cuore” sono stati sistemati bene in vista all´interno di un centro commerciale. Nel giro di tre settimane, un team di ricercatori ha registrato un aumento del 190% del traffico sulla scala dove era appeso il cartello e del 52% sulla scala vicina, dove non c’era nessun cartello. Lo studio, pubblicato sulla rivista “American […]