Andretta

Andretta

Sopra un ameno colle, su cui si distende, in posizione assai ventilata che rende l’aria saluberrima, in posizione di dominio della Valle dell’Ofanto, Andretta è un centro agricolo di montagna, il cui territorio, fertilissimo, produce cereali ed uva da vino. In tempi recenti, sono state avviate alcune attività piccolo-imprenditoriali (vestiario, arredamento) che assorbono anche forza lavoro dei paesi del circondario. Il tipico panorama delle aree preappenniniche è coperto anche da boschi e piccole valli solcate da diversi corsi d’acqua, tributari del fiume Ofanto, i torrenti Sarda, Mulino e Orata. Il territorio andrettese è letteralmente una “miniera” di reperti archeologici, risalenti ad epoche remotissime. Diverse sono le fonti, tra cui famosa […]

San Giovanni Nepomuceno Neumann

San Giovanni Nepomuceno Neumann

Giovanni, nato a Prachatitz in Boemia (allora parte dell’impero austriaco) era il terzo dei sei figli del tedesco Filippo Neumann e Agnese Lcbis, di origine ceca. Ricevette la prima formazione nella scuola pubblica della sua città, e a dodici anni fu mandato a Budweis, dove studiò le discipline classiche. Mostrò subito notevoli capacità intellettuali, con una particolare predisposizione per le lingue. Entrò nel seminario diocesano di Budweis nel 1831, completando poi gli studi teologici a Praga, presso l’università Carlo Ferdinando. Ricevette la tonsura nel 1835 ma l’anziano e malato vescovo di Budweis, Ruzika, stimò che nella sua diocesi ci fosse un numero più che sufficiente di preti e così cancellò […]

Santa Angela da Foligno

Santa Angela da Foligno

Vissuta tra il 1248 e il 1309. Nata a Foligno da buona famiglia, dopo il matrimonio condusse una vita mondana e sregolata fino a che non si convertì e si fece terziaria francescana; dopo la morte del marito e dei figli si diede completamente a Dio ed alla penitenza e nel 1291 divenne il capo di un grande gruppo di terziari maschi e femmine il Terz’ordine Francescano. Su richiesta del suo confessore fra’ Arnaldo, Angela gli dettò un memoriale delle sue visioni di estasi, nelle quali si rivela come una delle più grandi fra le mistiche. Questa autobiografia spirituale mostra i trenta passi che l’anima compie raggiungendo l’intima comunione con […]