La fanciulla Sirentum a cui si deve il nome Sorrento.

La fanciulla Sirentum a cui si deve il nome Sorrento.

Sirentum era una bambina nata dall’unione tra Mirone e Leucosia, due agricoltori che abitavano nella zona collinare, Casarlano. Deve la sua nascita ad un voto fatto dai suoi genitori nel tempio delle Sirene situato a Massa Lubrense. I suoi capelli biondi oro, il suo carattere mite, la sua votalità, la spensieratezza ne facevano una bimba unica. Si dice che sulla spiaggia di marina Grande  una volta ebbe un incontro con la sirena Partenope che ne lodò la sua bellezza e le predisse un futuro da regina.Predizone esatta, infatti Sirentum incontro’ e sposo’ un principe della famiglia Durazzo. I due giovani condussero una vita spensierata e nella loro vita a Sorrento […]

San Nicola di Mira

San Nicola di Mira

S. Nicola fu uno dei più illustri santi che fiorirono nella Chiesa orientale nel secolo IV. Nativo di Pataro nella Licia, dimostrò fin da bambino di essere predestinato a grandi cose. Prestissimo si innamorò della vita religiosa, e si ritirò in un monastero nelle vicinanze di Mira. Mirabili furono quivi i suoi slanci d’amore al Signore ed il progresso quotidiano nella virtù. Praticava la carità materiale e spirituale verso il prossimo, e di lui rimase celebre il seguente fatto. Trovandosi tre giovanette in grave pericolo di perdere l’innocenza, non potendo a causa della loro povertà trovare un onesto collocamento, per tre notti consecutive Nicola si portò vicino a quella casa, […]