Vico Equense (Na)

Vico Equense (Na)

  Storia “Equense” deriva dal termine latino “aequa” che significa, appunto, “piana“, proprio ad indicare quest’aspetto. “Vico”, invece, deriva da “vicus”, termine che per i romani significava un quartiere esteso al punto da avere una certa autonomia, un borgo. La zona era popolata ben prima che i romani arrivassero: sono state ritrovate numerose sepolture di popoli indigeni che vivevano lì millenni prima dell’ascesa di Roma. Tuttavia, la prima testimonianza dell’esistenza di Vico Equense la troviamo nel poema “Punica”, dell’autore latino Silio Italico. Nel parlare della morte di un tale Murrano, nella battaglia di Trasimeno, proveniente da “Aequana”, un’area vicino a Sorrento. Abbiamo detto che per i romani era un “vicus“, […]

La Basilica di San Paolo Maggiore,Napoli

La Basilica di San Paolo Maggiore,Napoli

Se consideriamo che la bella Napoli nasce da un mito, quello della sirena Partenope, viene da se che il suo centro storico, oggi Piazza San Gaetano, pullula di leggende. Si erge lì, l’enorme basilica di San Paolo Maggiore. Situata nel centro del ventre di Neàpolis, foro dell’epoca romana, sui resti di un antico tempio, quello dei Dioscuri. Restano di questo tempio, due colonne di ordine corinzio che caratterizzano la facciata principale. I dioscuri, erano i Figli di Zeus, due gemelli, partoriti sotto forma di uova Castore e Polluce. Tra il VIII e il IX secolo, fu eretta la prima chiesa dedicata a San Paolo per celebrare la vittoria riportata dai […]

La Chiesa di San Michele ad Anacapri (Na)

La Chiesa di San Michele ad Anacapri (Na)

La Chiesa di San Michele ad Anacapri domina Piazza San Nicola nel cuore del centro cittadino. Fu costruita tra il 1698 e il 1719 per volontà di Madre Serafina di Dio. La storia del monumento inizia con una promessa che la religiosa fa a San Michele Arcangelo affinché Vienna, baluardo della cristianità, venisse liberata dall’assedio dei Turchi infedeli: “Se Voi liberate Vienna, prometto di fondare ad Anacapri una chiesa e un monastero, a maggior gloria del Signore e a onor Vostro”. E così fu. L’esercito imperiale sconfisse gli ottomani e la suora caprese cominciò ad adoperarsi per trasformare quella preghiera in realtà. Il monumento sorge accanto al convento delle teresiane […]

Certosa di San Martino al Vomero,Napoli

Certosa di San Martino al Vomero,Napoli

La Certosa di San Martino sorge nello scenario incantato e sognante del belvedere di San Martino. E’ uno dei luoghi più amati dai napoletani che salgono quassù per abbracciare in un solo lo sguardo Napoli e l’intero golfo. Se cercate informazioni sul Museo della Certosa, visitate la pagina Museo di San Martino. Questa meravigliosa struttura venne costruita da Tino di Camaino e Attanasio Primario secondo i canoni architettonici dell’Ordine dei certosini. Dell’opera originaria restano solo gli splendidi e suggestivi sotterranei gotici poiché la Certosa, tra la fine del Cinquecento e gli inizi del Settecento, subì un cambiamento molto profondo. L’aspetto attuale della Certosa si deve al lavoro di tre architetti: […]