Chiesa dell’Incoronata Sicignano degli Alburni (Sa)

Chiesa dell’Incoronata Sicignano degli Alburni (Sa)

La madonna dell’Incoronata di Sicignano degli Alburni è conosciuta e venerata anche come la “Regina Vallis Alburnorum” che apparve intorno all’anno 1000 accanto al luogo di culto, sopra un pianta di alloro. Il Santuario è situato al km 40 della S.S. 19 e si ipotizza che abbia rappresentato una tappa obbligatoria per tutti quei fedeli che, nei secoli a venire, attraversavano e sostavano presso la Nares Lucanae, durante il loro lungo pellegrinaggio da e verso Roma. Oltre ad essere un luogo di culto e preghiera, esso fu anche una taverna borbonica. La prima chiesa dell’Incoronata fu edificata nel IX secolo dagli abitanti del Casale Scalcinati e fu utilizzata anche per […]

La Chiesa di San Luca Evangelista a Praiano (Sa)

La Chiesa di San Luca Evangelista a Praiano (Sa)

La chiesa ha un elegante impianto barocco ed è dedicata al Santo patrono di Praiano. Essa risale all’anno 1588, venne restaurata nel 1772, e si erge su di una precedente struttura risalente al 1123, come attestano varie documentazioni.La facciata, che è stata recentemente restaurata, si affianca ad un campanile a tre piani, di cui l’ultimo e caratterizzato da finestre monofore. L’interno si articola su tre navate, con sei cappelle per parte, ed è dotata di archi a tutto sesto. La navata centrale è coperta da una volta a botte unghiata, mentre le laterali sono ricoperte da volte a crociera in stucco. La chiesa si caratterizza anche per avere, cosa oltre […]

Santuario della Grotta di San Michele Arcangelo a Sant’Angelo a Fasanella (Sa)

Santuario della Grotta di San Michele Arcangelo a Sant’Angelo a Fasanella (Sa)

L’ingresso del Santuario della Grotta di San Michele Arcangelo è costituito da un portale con alla base due stipiti, un leone ed una leonessa di fattura arcaica. All’interno della grotta, oltre alla tomba di Francesco Caracciolo e al pozzo,posto su un lato, si nota una altissima edicola di stile gotico, ad altezza di circa 5 metri dal pavimento. La cavità più profonda costituisce la Cappella, dedicata all’Immacolata, sul cui altare una cornice lignea racchiude una tela databile XVII secolo. Tutto intorno si possono ammirare affreschi trecenteschi e sculture. Sul fondo della grotta si può ammirare, invece, un ricco altare seicentesco fatto costruire, come anche il pozzo e il pulpito, dall’Abate […]

Santuario Santa Maria del Bando ad Atrani (Sa)

Santuario Santa Maria del Bando ad Atrani (Sa)

La Chiesa di S. Maria del Bando di Atrani è documentata per la prima volta nel 1187, ma è probabile che esistesse già ai tempi della Repubblica Marinara di Amalfi (839 – 1131). Per la sua posizione elevata, ma a ridosso della sottostante cittadina, divenne luogo da cui venivano proclamati i bandi, cioè i pubblici annunci o le condanne dei malfattori, rivolti alla popolazione. Ed è verosimile che da ciò derivi l’attuale denominazione Santa Maria del Bando. Edificata alle falde del monte Maggiore (o monte Aureo, sulla cui sommità si erge la Torre dello Ziro), in un luogo di incantevole bellezza, in cui la roccia, gli anfratti rupestri, i terrazzamenti […]