Pasta con pancetta e pecorino

Pasta con pancetta e pecorino

Ingredienti Pasta 350 g guanciale 50 g burro 50 g cipolla, 1 pecorino romano, 3 cucchiai parmigiano, 3 cucchiai sale e pepe Preparazione 1. Come prima cosa, in una padella, bisognerà imbiondire nel burro una cipolla già precedentemente tritata in maniera fine. Prendere il guanciale e tagliarlo a listarelle e farlo rosolare con la cipolla appena dorata per qualche minuto. 2. In una pentola molto grande bisognerà lessare i bucatini (o se preferite un altro tipo di pasta) in abbondante acqua salata. Fare attenzione in questo caso e scolarli al dente. Dopodiché saltare i bucatini in una padella insieme al guanciale bagnando di tanto in tanto con poca acqua di […]

Santuario della Grotta di San Michele Arcangelo a Sant’Angelo a Fasanella (Sa)

Santuario della Grotta di San Michele Arcangelo a Sant’Angelo a Fasanella (Sa)

L’ingresso del Santuario della Grotta di San Michele Arcangelo è costituito da un portale con alla base due stipiti, un leone ed una leonessa di fattura arcaica. All’interno della grotta, oltre alla tomba di Francesco Caracciolo e al pozzo,posto su un lato, si nota una altissima edicola di stile gotico, ad altezza di circa 5 metri dal pavimento. La cavità più profonda costituisce la Cappella, dedicata all’Immacolata, sul cui altare una cornice lignea racchiude una tela databile XVII secolo. Tutto intorno si possono ammirare affreschi trecenteschi e sculture. Sul fondo della grotta si può ammirare, invece, un ricco altare seicentesco fatto costruire, come anche il pozzo e il pulpito, dall’Abate […]

Sant’Angelo a Fasanella (Sa)

Sant’Angelo a Fasanella (Sa)

Il nome Sant’Angelo a Fasanella trae origine dall’unione di Fasanella, antica città distrutta da Federico II di Svevia, con il casale di Sant’Angelo: il suo stemma, infatti, presenta in primo piano l’immagine di un fagiano, rappresentante il casale omonimo. Il nome Fasanella deriva da “Phasis”, antica città greca e nome di un fiume al confine tra l’Asia Minore e la Colchide. L’antico centro urbano sorgeva in località S. Manfredi a circa 3 Km dall’attuale cittadina: di esso sono rimasti i ruderi di un antico castello e quelli della chiesa di S.Pietro. Nel 1246 la cittadina fu rasa al suolo da Federico II con atto di superiorità per punire Pandolfo Fasanella, […]

POLLO ALLA CACCIATORA

POLLO ALLA CACCIATORA

INGREDIENTI PER 6 PERSONE pollo 1 intero (meglio se ruspante), circa 1,5 kg sedano 100 gr cipolle 100 gr salvia 3 foglie rosmarino 1 rametto alloro 2 foglie aglio 1 spicchio olio extravergine di oliva 50 gr olive nere denocciolate 100 gr passata di pomodoro 300 gr vino bianco 200 gr prezzemolo fresco 1 mazzetto peperoncino fresco 1 sale q.b. pepe nero macinato q.b. POLLO ALLA CACCIATORA: PROCEDIMENTO Per fare il pollo alla cacciatora, inizia a pulire il pollo e a taglialo per ottenere tutti i pezzi: ecco come tagliare il pollo intero. Procedi ora con il soffritto. Rimuovi l’estremità base del sedano per ottenere le singole coste, riducile poi […]