STUFATO DI AGNELLO E PATATE IN TEGAME DI COCCIO

STUFATO DI AGNELLO E PATATE IN TEGAME DI COCCIO

Ingredienti:500 gr. di agnello500 gr. di patate300 gr. di pomodori200 gr. di cipolle100 gr. di sugna 2 cl. di olio di oliva2 spicchi d’aglio2 gambi di prezzemolo tritato origano, sale e pepe q.b. Procedimento: In un tegame largo, con la sugna, porre l’agnello tagliato a pezzi, le patate e le cipolle affettate, gli spicchi d’aglio tritati, prezzemolo, basilico, origano, il sale e pepe necessari. Cospargere con pomidoro a pezzettini. Infine unire l’olio d’oliva e cuocere a forno per un’ora e mezza a 150°.

Castello di Castelnuovo Cilento (Sa)

Castello di Castelnuovo Cilento (Sa)

Nell’economia de Il Regno di Napoli in prospettiva del Pacichelli (1703), riscontriamo che al barone Fulvio della famiglia Atenolfi di Cava, è dedicata la veduta di Castelnuovo Cilento, arroccata su un colle dominante la valle dell’Alento e sulla cui sommità si individuano, dentro recinti di muraglie come recita la legenda, il palazzo baronale e la torre del castello. Questa dedica si giustifica col fatto che da lì a pochi anni Nicola Atenolfi nel 1724 sarebbe stato il primo marchese della famiglia a possedere il feudo di Castelnuovo, in rappresentanza di un’espressione della nobiltà del tempo già molto influente sul territorio. Il castello appare ancora oggi nel suo aspetto di età […]

Pastiera di riso cilentana

Pastiera di riso cilentana

Gli ingredienti necessari per la preparazione della ricetta sono: 250 g di riso 400 g di farina 5 uova 4 tuorli d’uova 400 g di ricotta di pecora cilentana 200 g di strutto 50 g di burro 500 g di zucchero 500 ml di latte 200 g di canditi misti 1 baccello di vaniglia 1 bustina di vanillina buccia grattugiata di limone del Cilento zucchero a velo sale Preparazione ricetta della pastiera di riso cilentana In una pentola cuocete il riso nel latte con una scorza di limone. Una volta ben cotto il riso e asciugato tutto il latte lasciate riposare. Disponete la farina a fontanella su uno spianatoia o […]

CASTELNUOVO CILENTO (Sa)

CASTELNUOVO CILENTO (Sa)

Posto sulla cima di una collina, a 300 mt s.l.m, CASTELNUOVO CILENTO (Comune Cilentano di cica 2700 abitanti) si affaccia sulla valle dell’Alento, con una vista che spazia fino alla costa. Il BORGO sorge attorno ad un Castello del XIII secolo, la cui costruzione è attribuita a Guido Alemagna, cavaliere francese sceso in Italia a seguito di Carlo d’Angiò, dal quale ottenne, il FEUDO di CASTELNUOVO. Dopo la sua morte, il castello rimase nelle mani dei suoi successori, fino al 1496, anno in cui il RE di NAPOLI, Ferrante d’Aragona, fece cnfiscare il FEUDO di CASTELNUOVO, che passò ai Carafeschi. Nel 1724, invece, il FEUDO pervenne alla famiglia dei marchesi […]