Piedimonte Matese,(Ce)

Piedimonte Matese,(Ce)

Piedimonte si stende allo sbocco di tre valli, di cui due addentrantisi profondamente nel Matese. Fra esse sorgone le tre levature del luogo: il Muto, la terrazza di Castello del Matese ed il Cila. Erosioni ed alluvioni hanno creato lentamente un compluvio pedemontano, il cui punto di confluenza, e perciò più basso, è fra l’attuale piazza Carmine e la Chiusa. In questo largo angolo, che si apre dal rione San Giovanni, si estende l’abitato. La valle del Torano, più in alto valle Orsara, e ancor più sopra valle dell’Inferno, lunga 5 km., e quella del Rivo breve e precipitosa, hanno origine da antichissimi e grandiosi movimenti tettonici; la valle Paterno, […]

Cappella di San Biagio

Cappella di San Biagio

La costruzione della cappella di San Biagio, ubicata in Via Ercole D’Agnese, è da collocarsi tra la fine del ‘300 e gli inizi del ‘400. La piccola cappella patrizia fu eretta dalla famiglia “Iacobuttis” o “Iacobelli”, appartenente ad una corporazione di tessitori (panni di lana) e, secondo una consuetudine dell’epoca, affrescata ed ornata con Storie bibliche del Vecchio e Nuovo Testamento, tratte anche da Vangeli apocrifi, ed episodi riferibili alla vita di San Biagio, protettore, appunto, dei cardatori. Per comprendere appieno il contesto storico-culturale in cui l’edificio s’inserì, basta ricordare la positiva influenza di una donna, Sveva Sanseverino, signora delle terre di Piedimonte e promotrice di un rinnovamento sociale e […]

PADELLACCIA SANNITA

PADELLACCIA SANNITA

INGREDIENTI: 400 gr di spezzatino di maiale 300 gr di peperoni 300 gr di patate sale, pepe olio evo q.b. 1 spicchio d’aglio vino bianco rosmarino alloro PREPARAZIONE: Lasciamo marinare il maiale per una notte nel vino bianco aromatizzato con il rosmarino e l’alloro. Peliamo e tagliamo le patate in cubi di circa 2 cm e mettiamole a bagno in acqua molto fredda per almeno 30 minuti, in modo da far rilasciare l’amido. Mettiamo l’olio e lo spicchio d’aglio in un tegame su fiamma vivace; nel frattempo sgoccioliamo le patate e tamponiamole leggermente. Quando l’aglio diventa di colore dorato, eliminiamolo e versiamo le patate. Facciamole rosolare e, dopo 5-10 min, […]

Paupisi(Bn)

Paupisi(Bn)

Paupisi (Paese del vino e dell’olio, Pupìsë in campano) è un comune italiano di 1.529 abitanti della provincia di Benevento in Campania. Geografia fisica Situato alle falde della catena del Taburno Camposauro fra oliveti e vigneti. Dista dal capoluogo di provincia circa 18 km. Ha un’escursione altrimetrica di 1117 metri, con un’altitudine che varia fra 59 m s.l.m. e 1176 m s.l.m. L’etimologia del nome “Paupisi” non è molto chiara. In tal caso sia il professor Floridante Bizzarro che il maestro Nicolino Polcino, illustri e molto compiante personalità nella storia del paese, si sono abilmente cimentati in questa non semplice ricerca con risultati interessanti e dissimili al contempo; una ricerca […]