Trevico

Trevico

Port’Alba, unica porta superstite delle tre originarie, del 1500, dà il benvenuto in questo paese, a 1094 metri s.l.m., al quale si può accedere da tre vie da San Sossio, Vallata, Vallesaccarda, come testimoniato dal nome del paese, dal latino tres viccum, tre vie. Dopo le lotte tra bizantini e longobardi, il paese, passando per la dominazione normanna e la corona dei D’angiò, di famiglie nobiliari, arriva alla sua attuale configurazione. Di interesse la sosta presso il refrigerante tiglio del 1692, ove ancora oggi riverbera l’eco dell’antica natura dell’albero: talora luogo di decisioni importanti riguardanti il comune, ma anche di esecuzioni di condanne: nel 1833 vi fu appeso il brigante […]

Zeppole di San Giuseppe

Zeppole di San Giuseppe

Ingredienti Per la crema: 500 ml latte 3 tuorli buccia di 1/2 limone intera 120 gr zucchero semolato 70 gr farina 0 Per la pasta choux: 50 gr di burro 30 gr di zucchero Un pizzico di sale 75 gr di farina 00 125 gr acqua 2 uova ed 1 tuorlo olio di arachidi Q.b. Per guarnire: 200 gr amarene sciroppate Zucchero a velo Q.b. Prepariamo la pasta delle zeppole Mettete un pentolino con acqua su fuoco medio, aggiungete lo zucchero, il burro ed un pizzico di sale e riscaldate. Appena il burro risulterà tutto sciolto, aggiungiamo anche la quantità di zucchero. Versate la farina tutta in una volta, amalgamate […]