Risotto alla pescatora

Risotto alla pescatora

Ingredienti: 1kg. di riso, 1,5kg. di pesce, 500gr. di cozze, 500gr.di vongole, 100gr. di olio, 500gr. di pelati, 1 bicchierino di vino, aromi vari. Preparazione Dopo aver lavato i molluschi e i polipetti, si immergano in dell’olio bollente affinche’ si aprino. Colate il loro brodo per usarlo successivamente. Fate soffriggere, in una pentola a parte, olio, vino, aglio e pomodori pelati. Aggiungetevi i calamaretti, polipi e gli altri molluschi. Durante a cottura aggiungete il brodo che avevate messo da parte, quindi sale e prezzemolo. Versate il tutto sul riso appena scolato e servite subito.

San Mauro Cilento

San Mauro Cilento

La prima notizia su San Mauro Cilento risale al 1092, quando risulta che apparteneva al feudo cilentano dei Sanseverino, i quali lo donarono alla badia di Cava. Molti elementi, comunque, fanno presumere che il centro abbia avuto origine già durante l’epoca longobarda e in seguito all’immigrazione dei monaci italo – greci. Come Università autonoma San Mauro Cilento visse un periodo di discreto benessere economico, che si interruppe durante la dominazione francese (1805-1815). San Mauro Cilento ha due centri abitati, Casal Soprano e Casal Sottano, ed è incastonato tra il Monte Stella, le colline di ulivi e la fascia costiera con Mezzatorre. La montagna è ricoperta di boschi di castagno, ha […]

Spaghetti alla chitarra con zucca e mazzancolle

Spaghetti alla chitarra con zucca e mazzancolle

INGREDIENTI • 500 g di spaghetti alla chitarra • 400 g di zucca • 700 g di mazzancolle con il carapace • 1/2 dl abbondante di vino bianco secco • 2 cucchiai di prezzemolo tritato • 1 spicchio d’aglio • 1/2 dl d’olio • 1 cucchiaio di pepe rosa in grani • sale   PROCEDIMENTO Tagliate la zucca a striscioline lunghe e sottili cercando di dare loro la stessa forma degli spaghetti alla chitarra. In una larga padella scaldate l’olio, fatevi dorare lo spicchio d’aglio sbucciato, unite i filetti di zucca e cuoceteli a fiamma vivace per 5 minuti mescolando. Aggiungete le mazzancolle con il loro carapace che darà più […]