Chiesa della Madonna di Campanile

Chiesa della Madonna di Campanile

La piccola statua lignea della Madonna di Campanile accompagna da più di sette secoli la storia religiosa e civile della Terra di Frasso: le luci e le ombre, che caratterizzano la vicenda umana e religiosa di questo piccolo Paese del Sannio fanno quasi costantemente riferimento a questo segno di fede: a Lei si rivolgono con devozione sincera i Frassesi; al ricco patrimonio che, per amore della Vergine, Giulia Gambacorta lascia in eredità a Frasso, sono legati per secoli l’economia locale, nonché momenti di grande egoismo e di inutile litigiosità, ma anche di sano orgoglio della Comunità frassese. Ma è soprattutto la fede verso la Madre di Dio che ha legato […]

Frasso Telesino

Frasso Telesino

Una tradizione popolare racconta, che Frasso fu fondata dai profughi di Telesia antica città del Sannio Telesino quando questa fu distrutta dai Romani per aver parteggiato per Annibale. Allora molti di quei profughi si sarebbero stanziati qui, ai piedi del Gaudello (Monte S. Angelo) costruendo con dei frassini le prime loro capanne, donde il nome di Frasso. Secondo studi aggiornati, la Piana di Prata,divisa tra i comuni di Frasso Telesino Cautano e Tocco Caudio sarebbe stata teatro del famoso evento delle Forche Caudine (321 a.C.), quando i Romani subirono una pesante sconfitta ad opera dei Sanniti, mentre si portavano, “per la via più breve”, a Lucera, in Puglia. Tale ipotesi […]

Tomacella

Tomacella

Ingredienti 500 g di fegato di maiale 1 uovo 100 g di formaggio grattugiato (io ho usato una miscela di parmigiano e pecorino) 100 g formaggio fresco (tipo primosale) 100 g di pancetta 70 g uva passa 2 cucchiaini spezie dolci 1 cucchiaino di spezie forti 1 bustina zafferano (meglio se in pistilli) rete di maiale prezzemolo maggiorana 150 g di lardo macinato 1 bicchiere di vino bianco Preparazione Scottare il fegato di maiale in acqua bollente ma non troppo a lungo, grattugiarlo con la grattugia oppure tritarlo finemente al coltello. Tritare finemente la pancetta, il prezzemolo e la maggiorana nella quantità preferita, il formaggio fresco e l’uva passa. Mescolare […]

Chiesa di Santa Maria Assunta, Lioni

Chiesa di Santa Maria Assunta, Lioni

Santa Maria Assunta, è la più antica chiesa di Lioni e risale al XIV secolo. La facciata è arricchita da un maestoso portale in pietra lavorata arricchita da lavorazioni barocche che poggia su ampia scalinata anch’essa in pietra locale. L’interno è composto da tre navate: una più alta al centro e altre due sormontate da una volta a botte; sotto una di queste è presenta un’antica e bellissima fonte battesimale con marmi intarsiati ed una scultura in pietra a bassorilievo ritraente San Michele Arcangelo realizzato nel sedicesimo 1500 dal maestro Giovanni da Nola. È stata ricostruita due volte a causa dei sismi del 1694 e del 1980.