Minestra maritata

Minestra maritata

Ingredienti 500 g di cicoria 500 g di verza 500 g di broccoletti in foglia 400 g di borragine 500 g di scarola 500 g di muscolo di manzo 1/2 gallina 500 g di puntine di maiale 3 carote 3 cipolla 3 salsicce piccanti (nnoglie) scorza di parmigiano olio extravergine di oliva sale pepe 3 coste di sedano pecorino grattugiato Preparazione Come abbiamo già detto la preparazione di questo piatto è molto lunga e laboriosa ma il risultato della pietanza vi ripagherà del tempo trascorso in cucina. La prima cosa che dobbiamo fare è mettere la carne a bollire e lo facciamo separandola per tipo: quindi in una pentola alta […]

Chiesa di Santa Maria della Natività Alvignano

Chiesa di Santa Maria della Natività Alvignano

La chiesa di Santa Maria della Natività è conosciuta anche come chiesa di San Mauro. La chiesa originaria del 1527 è stata rimaneggiata nel XVIII secolo ed a questo restauro deve la sua struttura attuale. La facciata si presenta semplice ed asimmetrica, con sulla destra un’edicola campanaria. Al centro vi è il portale d’ingresso in pietra scolpita sormontato da decori. La chiesa, all’interno, si presenta molto semplice e spoglia. Facciata principale La facciata si presenta semplice ed asimmetrica e sul lato destro, presenta un’edicola campanaria. Al centro di essa vi è il portale d’ingresso in pietra scolpita sormontato da una doppia e sporgente cornice su cui si erge un architrave […]

Alvignano

Alvignano

SAN MAURO S. Mauro è uno dei “borghi” di Alvignano che si è mantenuto quasi intatto nel corso dei secoli. La prima notizia su S. Mauro risale al 979, anno in cui fu ordinato vescovo di Caiazzo Stefano Menicillo; proprio in un documento relativo a quest’ordinazione si fa esplicito riferimento al borgo di S. Mauro con la citazione “Sanctus Maurus in Albinianu”. Presumibilmente la nascita di S. Mauro si fa risalire al periodo immediatamente successivo all’invasione delle nostre terre da parte dei Saraceni, avvenuta nel IX secolo. Questi distrussero l’antica città di Cubulteria, che sorgeva nella pianura, e costrinsero i suoi abitanti a rifugiarsi sui vicini colli Caprensi. Qui i […]

Croccantino di San Marco dei Cavoti

Croccantino di San Marco dei Cavoti

Ingredienti 4 uova intere 4 cucchiai di zucchero ½ litro di panna fresca 1 bicchierino di rhum 450 gr. di torrone Preparazione si sbattono i tuorli delle uova con lo zucchero in una terrina; si monta a parte la panna e a neve l’albume. Si aggiunge alla panna prima il rhum ed il torrone sbriciolato finemente ed infine l’albume a neve. Si impasta delicatamente il composto, lo si versa in uno stampo e lo si mette nel congelatore per 2-3 ore. Si serve a fette o a cucchiaiate spruzzato di cacao amaro e di zucchero a velo, guarnito da frutta fresca o sciroppata. Per chi interessa il procedimento generale, ecco […]