Ernest PignonErnest Extases

Ernest PignonErnest Extases

Torna a Napoli l’artista francese Ernest Pignon-Ernest con l’Installazione EXTASES dal 2 marzo al 28 aprile 2019 nel Complesso museale di Santa Maria delle Anime del Purgatorio ad Arco, che inaugura sabato 2 marzo 2019 alle ore 11. L’esposizione, curata da Carla Travierso, organizzata da Ciro Costabile, coordinata da Francesca Amirante, è stata prodotta dall’Associazione La Musa Partenopea. È sostenuta dall’ Assessorato alla Cultura e al Turismo del Comune di Napoli, dall’Ambasciata Francese, da Fondation Nuovi Mecenati, dall’Institut français Italia, dall’Institut français Napoli, dall’Opera Pia Purgatorio ad Arco onlus, dal Complesso museale di Santa Maria delle Anime del Purgatorio ad Arco e ha ricevuto il Matronato del Museo Madre • […]

Castel Sant’Elmo a Napoli

Castel Sant’Elmo a Napoli

L’idea di Roberto d’Angiò Si racconta che la decisione di Roberto d’Angiò di costruire un castello sulla cima della collina del Vomero venne presa nel mese di settembre 1328 in occasione di una sua visita alla Certosa di San Martino, appena soggiacente ed ancora in fase di costruzione. Roberto seguiva e controllava di persona i lavori nei cantieri del Regno. Spesso veniva accompagnato dal figlio Carlo, duca di Calabria, l’erede al trono che non sopravvivrà al padre, che nutriva idee diverse sugli stili architettonici. Carlo era infatti sensibile alle nuove correnti che, abbandonata la scarna e essenziale architettura francescana, si rifacevano ai modelli tradizionali del gotico classico e dei Certosini. […]

Atrani (Sa)

Atrani (Sa)

Stretta tra il monte Civita ad est ed il monte Aureo ad ovest, Atrani si estende lungo la valle del fiume Dragone, così detto perché la leggenda vuole che ivi si nascondesse un terribile drago che sputava fuoco. Atrani è il più piccolo comune dell’Italia Meridionale per estensione territoriale e secondo solo a Fiera di Primiero, in tutta Italia. Per l’ incantevole bellezza dei vicoletti, degli archi, dei cortili, delle piazzette, delle caratteristiche “scalinatelle”, delle abitazioni, poste l’una sull’altra, per l’atmosfera suggestiva della sera, quando le luci sono accese, Atrani è stato più volte adoperato come set cinematografico per film e spot pubblicitari entrando a far parte dei borghi più […]

Il Castello di Terracorpo a Marzano Appio (Ce)

Il Castello di Terracorpo a Marzano Appio (Ce)

Il Castello di Terracorpo a Marzano Appio rappresenta il simbolo identitario per la piccola comunità a cui appartiene. Lo stato di abbandono in cui il manufatto versa rende necessario un intervento di restauro e valorizzazione, con lo scopo di recuperare il manufatto inserendolo in un percorso dei Castelli in Terra di Lavoro e, allo stesso tempo, restituendo al Castello, ed al suo Borgo, il ruolo di caposaldo urbano per il Comune di appartenenza. Il Castello è attualmente invaso da vegetazione infestante che ne impedisce la fruizione. I documenti più antichi dove figura il comune di Marzano Appio risalgono al VIII secolo, il nucleo di fondazione risulta essere la frazione di […]