Il Castello di Montesarchio

Il Castello di Montesarchio

Il Castello di Montesarchio, posto su un’altura rocciosa del Monte Taburno all’interno del Parco Regionale del Taburno-Camposauro, ha rappresentato fin dall’Alto Medioevo una delle fortificazioni più importanti tra la pianura campana e l’entroterra appenninico. Secondo la tradizione il Castello, sorto in epoca longobarda, venne occupato dai Normanni di Ruggiero II (1137) e fu ristrutturato in epoca sveva, durante il regno di Federico II. Nel periodo aragonese il fortilizio ricevette la sistemazione ancora oggi conservata: due corpi di fabbrica ai lati di un cortile centrale e una monumentale torre cilindrica posta sullo sperone roccioso dominante la città di Montesarchio. A seguito della guerra tra Carlo V e Francesco il Castello fu […]

Montesarchio

Montesarchio

L’attuale centro sorge sul luogo della sannita Caudium: lo attestano i resti della necropoli nella vicina Masseria Foglia e i numerosi reperti di un edificio termale (vasi, gioielli, ambra, suppellettili) che consentono di tracciarne sviluppo e decadenza, e che datano a partire dall’VIII sec. a. C. La massima floridezza del preesistente abitato seguì alla conquista Sannita nel V sec. a.C. mentre con la conquista Romana si ebbe la decadenza. Le notizie su Caudium datano l’avvento dei Longobardi (571 o 572), quando la popolazione dovette spostarsi sul vicino colle, mentre quelle del nuovo abitato risalgono al 1073. Il nuovo centro aveva una propria consistenza nel Castello (dove s‘era difeso dai Normanni […]

Torta alle mele annurche

Torta alle mele annurche

Ingredienti per una torta del diametro di circa 22 centimetri: 3 uova intere 150 g di farina 00 per dolci 100 g di fecola di patate 80 g di olio extravergine di oliva 40 g di olio di semi di girasole buccia grattugiata di 2 arance 50 g di zenzero fresco (facoltativo) 1 bustina di lievito istantaneo per dolci 2-3 mele annurche + zucchero q.b. Preparare le mele annurche. Lavare bene le mele, tamponarle con carta assorbente e tagliarle a fette. Mettere le fette di mele in una scodella con un paio di cucchiai di zucchero e mescolare il tutto. Preparare il composto della torta morbida. Tritare lo zenzero e […]

Jazz…al museo- Rockinnerage

Jazz…al museo- Rockinnerage

“Rockinnerage” è il nuovo progetto discografico pubblicato per la Tuk Music di Paolo Fresu .Firmato da Vincenzo Saetta (sax alto ed elettronica), Michele Penta (chitarra ed elettronica) ed Ernesto Bolognini (batteria), un trio denominato Triapology ,il disco propone un repertorio di matrice rock ma con un approccio jazzistico, dove gli arrangiamenti creano, in questa fusione di tradizione elettronica e melodie note, uno stile innovativo ed un sound contemporaneo che parte dal passato ma giunge a legarsi con il “suono elettrico” della nostra era.