Giov 26 ottobre: FLAT FOUR live

Giov 26 ottobre: FLAT FOUR live

Da studenti del Conservatorio ad amici; questo è il primo step che vede la nascita dei Flat Four, band salernitana che attraversa in modo assolutamente originale artisti come Michael Jackson, Michael Bubblè, Bruno Mars, Nina Simone, James Brown, Iggy Pop, Aloe Blacc, Passenger, Stevie Wonder Doris Day, Paolo Conte, Lucio Battisti, Mannarino, Capossela, Pino Daniele… ingresso libero prenotazioni: 334 9465311

Insalata di limoni

Insalata di limoni

INGREDIENTI • 3 limoni • 2 cucchiai d’aceto bianco • 1 peperoncino grande intero • 2 cucchiai di prezzemolo tritato • 4-5 cucchiai d’olio • 1 cucchiaino raso di sale grosso PROCEDIMENTO Lavate accuratamente i limoni, tagliateli a fettine sottili, eliminate gli eventuali semi, raccoglietele in una terrina, ricopritele a filo con acqua fredda, salate, aggiungete il peperoncino e l’aceto, coprite e lasciate marinare per circa 12 ore in modo che la parte bianca del limone si ammorbidisca. Sgocciolate le fettine, mettetele in una insalatiera, conditele con l’olio versato a filo, controllate il sale e aggiungete, se lo ritenete necessario, dell’aceto. Cospargete con il prezzemolo tritato e servite.

Chiesa di san Giovanni del Toro

Chiesa di san Giovanni del Toro

La chiesa di S. Giovanni è nella storia religiosa ravellese la chiesa dove si riuniva la nobiltà di Ravello medievale, che aveva in questa zona i palazzi più antichi. La sua fondazione dovrebbe risalire agli anni tra il 975 e il 1018 per volere delle famiglie Rogadeo, Pironti e Muscettola. La consacrazione avvenne nel 1276 per mano del vescovo Pietro di Durazzo. La struttura è a tre navate, absidale, a cui si accede da tre portali, di cui quello centrale più ampio, tutti sormontati da architravi di spolio e lunette decorate da affreschi (sopravvive solo quello centrale in cattivo stato); le navate sono divise da colonne con capitelli, diversi tra […]

Ravello

Ravello

A Ravello si continua infatti a poter vivere una vacanza tranquilla, nonostante l’importanza di molti eventi che hanno luogo proprio da queste parti e si riesce a vivere la Costiera senza l’assillo turistico che soprattutto in altra stagione colpisce gli altri centri. Ravello è una delle perle autentiche delle coste campane e della zona dell’amalfitano.Ravello è situata leggermente nell’entroterra, con la parte della costa che è invece occupata dalle frazioni di San Cosma e Castiglione. Arrivarci non è facile, dato che il paese si trova proprio tra Minori ed Amalfi. Tra le diverse costruzioni storiche che insistono nell’area di Ravello, il Duomo non può che rivestire un’importanza fondamentale. È una […]