Castello d’Avalos a Vairano Patenora (Ce)

Castello d’Avalos a Vairano Patenora (Ce)

Il castello d’Avalos è situato sulla collina del Piesco, a controllo della parte alta del borgo di Vairano Patenora, importante nodo strategico del Medio Volturno. Esso fu costruito da Ripandolfo VI nell’XI secolo, ma notizie certe sull’impianto originario si hanno solo nel XII secolo, quando il castello doveva avere un aspetto completamente diverso da quello moderno. Più tardi, tra il 1491 e il 1503, la fortezza fu racchiusa da nuove mura e difesa da 14 torri. In questo periodo, probabilmente, l’impianto passò da quello di torrione isolato ad un quadrilatero con quattro torri angolari, la maggiore delle quali è detta torre “mastra”. L’interno è ormai completamente crollato, ma sono visibili […]

Mytho’s portraits

Mytho’s portraits

Sabato 2 marzo 2019 alle ore 18 a Palazzo Fruscione, Aversa piazza Marconi vernissage della mostra antologica MYTHO’S PORTAITS del maestro Antonio Ciraci. La mostra curata, da Michelangelo Giovinale, fa parte di un ciclo di eventi itineranti sul tema degli archetipi e sul valore simbolico del mito. Il viaggio artistico delle opere di Ciraci si snoda attraverso luoghi della Campania felix fino ad arrivare toccare città dell’America del Nord. Attraverso l’escursus delle opere esposte è possibile penetrare nell’immaginifico della cosmogonia esiodea per comprendere quanto estese e comuni siano le radici di tutti i popoli del mondo. La mostra–laboratorio, collocata nella straordinaria location di Palazzo Fruscione, cuore pulsante della città, dialogherà […]

Castello di Morcone (Bn)

Castello di Morcone (Bn)

Il Castello di Morcone, eretto su antiche mura poligonali, lascia intravedere nei suoi manufatti una costruzione molto solida risalente al primo medioevo. Il porone dell’entrata è ancora quasi intatto: l’arco è di forma ogivale preludente allo stile gotico; il tutto è formato con pezzi di intaglio sul tipo dei Saraceni. In questo castello hanno dimorato i gastaldi al tempo dei longobardi; i conti, i baroni e i marchesi al tempo dei normanni; gli svevi, angioini, aragonesi nel periodo vicereale e borbonico. E’ notoria la permanenza nel castello della regina Margherita di Durazzo, durante il periodo di lotta tra Angioini e Durazzeschi. Vi sostò nel 1380 e 1381 insieme ai figli […]

Zungoli (Av)

Zungoli (Av)

Secondo Flavio Biondi il nome deriva da Castrum Curuli, un capitano normanno di nome Curulo (da cui Giungolo o Juncolo) che edificò la rocca in funzione anti-bizantina. Secondo altri, Rohlfs G., Barra G.- Giovanniello V., Forgione S. e Caruso V., il toponimo si richiama al cognome Zùngolo di origine greco-bizantino diffuso in Lucania, sia che derivi da Kurulos (piccolo signore). Zungoli, caratteristico Borgo medievale in provincia di Avellino ai confini con la Puglia. Il paese o “terra” sicuramente già esisteva al tempo dei Romani come testimoniano monete, lapidi ed altri oggetti antichi rinvenuti. Terra di confine ma strategicamente collegata dalle strade romane Appia e Traiana, unite dall’Erculea e dall’Herdonetana. Strade […]