PENNE A CAMPAGNOLA

PENNE A CAMPAGNOLA

Proporzioni per cinque persone. Tempo di realizzazione circa quaranta minuti. Ingredienti: 500gr di pasta, 600gr di pomodori pelati, 3 cucchiai di olio di oliva, 50gr di carote, 50gr di sedano, 50gr di cipolla, 150gr di funghi, 100gr di piselli, 150gr di interiora di pollo, una foglia di basilico, sale e pepe in giusta misura, formaggio grattuggiato a piacere. Procedimento: pulite e tritate il sedano, la carota e la cipolla. In una casseruola fate riscaldare l’ olio ed aggiungetevi il sedano, le carote e la cipolla. Mentre rosolano, pulite e tagliate a listarelle i funghi. Quindi, versate anche questi nella casseruola. Fate lo stesso con le interiora di pollo. Quando anche […]

Chiesa di Santa Maria Assunta, cattedrale di Montemarano

Chiesa di Santa Maria Assunta, cattedrale di Montemarano

Tra i monumenti religiosi più antichi dell’Irpinia c’è la Chiesa di Santa Maria Assunta, cattedrale di Montemarano, provincia di Avellino. Si accede alla cattedrale da Piazza del Popolo, presenta una facciata sobria con portale cinquecentesco in pietra calcarea locale. Il campanile sul lato sinistro della cattedrale arretrato rispetto alla facciata, ha un basamento a forma di piramide. Sede di diocesi già prima dell’anno Mille, all’interno si possono ancora ammirare le colonne romaniche che sorreggono le arcate lasciate allo scoperto e che si differenziano dal resto della struttura modificata dai restauri e dai rifacimenti di fine ‘800 – inizi ‘900. Con il restauro successivo al terremoto del 1980 si è riscoperta […]

Spaghetti con sugo di anguille

Spaghetti con sugo di anguille

Ingredienti: Tre anguille piccole (no capitone), pomodori pelati,olio , aglio, sale , pepe e pinoli e spaghetti. Preparazione: Soffriggere aglio e olio, aggiungere pomodori pelati, sale pepe e pinoli, e far cuocere per circa dieci minuti. Intanto pulire le anguille dalle interiora e tagliarle in tocchetti di circa otto centimetri senza togliere la pelle. Aggiungere le anguille al sughetto e far cuocere per altri 15 minuti circa. Cuocere gli spaghetti, scolarli al dente e farli saltare nel sugo di anguilla

Castello Normanno-Caggiano

Castello Normanno-Caggiano

Il castello di Caggiano, si trova sul lato orientale del paese, l’unico non difeso naturalmente ed era costituito in origine da un corpo centrale, una mole possente che comprendeva tre alte torri, un torrione e due fortini. Secondo un atto di donazione del 1092 il primo signore del paese, Guglielmo di Caggiano della famiglia di Roberto il Guiscardo, lo eresse nella parte più alta del paese per difendersi dagli attacchi dei Saraceni. Le sue mura fortificate rendevano l’accesso quasi impossibile. Al castello si poteva accedere attraverso due porte d’ingresso orientali e due porte occidentali, più impervie e quindi più protette. Documenti ritrovati testimoniano come le porte fossero custodite nella notte […]