Baia di Ieranto – Nerano

Baia di Ieranto – Nerano

Il nome Ieranto deriva dal greco “Ieros”, ovvero “sacro”: qui vicino, a Punta Campanella, sorgeva il tempio della dea Atena e qui Omero colloca le Sirene che incantarono Ulisse. Oggi l’atmosfera sacra si respira ancora camminando su onde di roccia, davanti a panorami che si aprono in un azzurro improvviso. Il sentiero che conduce alla Baia di Ieranto parte da Nerano, frazione di Massa Lubrense, piccolo e delizioso borgo di pescatori. Nerano è raggiungibile con gli autobus della Sita che partono dalla stazione di Sorrento. Dalla piazzetta del paese seguite per qualche decina di metri la strada principale in discesa e troverete l’imbocco del sentiero sulla destra. Il sentiero procede […]

Nerano

Nerano

Ubicato nei pressi del punto più isolato e battuto dal vento della penisola sorrentina, Nerano è circondato da una delle zone più incontaminate e incredibili della costiera. Si tratta di un paesaggio di scogliere rocciose a strapiombo sul mare, antichi oliveti e di estrema bellezza naturale. Non lontano da Punta Campanella, il faro che segna l’estremità vera e propria della penisola, si trova Nerano, un piccolo paese costruito nella montagna che sovrasta il bel porticciolo sottostante. Nonostante l’ambientazione così attraente, la ragione principale per cui la maggior parte dei visitatori si reca a Nerano è il borgo marinaro di Marina del Cantone. Una ripida strada conduce da Nerano a Marina […]

Spaghetti alla Nerano

Spaghetti alla Nerano

  Ingredienti:   Spaghetti Zucchine Provolone del Monaco Parmigiano Burro Olio Aglio Basilico Sale Pepe Preparazione: Radunati tutti gli ingredienti, è importante ricordare che il segreto per un’ottima pasta alla Nerano è nella cottura delle zucchine: devono essere dorate ma al tempo stesso morbide, e che per ottenere la giusta cremosità del condimento, dovremo conservare un po’ d’acqua di cottura da aggiungere quando faremo mantecare tutti gli ingredienti in padella per qualche minuto. Il modo miglior per avere una cottura omogenea delle zucchine è quello di tagliarle a rondelle sottili. Dopo averle tagliate bisogna friggerle a fuoco medio in abbondante olio, appena si saranno dorate, disporle su un vassoio ricoperto […]

Il caciocavallo di Castelfranco in Miscano

Il caciocavallo di Castelfranco in Miscano

Castelfranco in Miscano è un piccolo comune della provincia di Benevento con poco meno di 1000 abitanti, si trova al confine con la Puglia si trova nei pressi del tratturo Candela- Pescasseroli, è situato alle falde di un colle del sub-appennino dauno. Questo borgo ha origini molto antiche, pare che nel suo territorio ci fosse un’antica città Osca. Il suo toponimo pare derivi dall’essere stato un castello di proprietà di un“francese”o“franco”sotto la dominazione angioina. Fu poi nel tempo aggiunto Miscano con riferimento al fiume che scorre nel territorio comunale. Castelfranco in Miscano fa parte del territorio e della comunità montana del Fortore ed oltre ad essere un borgo ameno, è […]