Mostra d’Arte Presepiale Città di Salerno

Mostra d’Arte Presepiale Città di Salerno

Nella suggestiva cornice del centro storico di Salerno, già palcoscenico di Luci d’Artista, ritorna la Mostra d’Arte Presepiale Città di Salerno a cura dell’associazione culturale di volontariato missionario “Tertio Millennio Adveniente”. Oltre trenta maestri presepisti tra professionisti e amatoriali provenienti da tutta la Campania esporranno le loro opere d’artigianato in due location d’eccezione: la Cappella del S.S. Salvatore in via Mercanti e il Salone C.R.A.L. di Palazzo Piantanova in piazza Matteotti, adiacente la chiesa del Crocefisso. La cerimonia d’inaugurazione si terrà venerdì 16 novembre 2018, alle ore 17.30, presso il Salone C.R.A.L. di piazza Matteotti (a pochi metri da piazza Portanova) alla presenza del Presidente della Provincia, Michele Strianese, del […]

San Marco dei Cavoti (Bn)

San Marco dei Cavoti (Bn)

Più o meno nella zona di Cenna, oggi Contrada Zenna, doveva sorgere l’antico feudo di San Severo, citato dalle fonti storiche fin dall’XI secolo come possesso dei conti Franchi di Avella e come feudo dei conti di Ariano. Volgendosi in alto a sinistra il visitatore che entra in San Marco viene subito catturato dalla torre circolare che sovrasta con la sua mole la vicina chiesa di San Marco Evangelista. torre_dei_ProvenzaliE’ la cosiddetta Torre dei Provenzali, il cui nome riporta immediatamente alle vicende che videro la fondazione della cittadina ad opera dei provenzali di Gap. Tutto ebbe origine dal sito di San Severo che, dotato di un castello oggi scomparso, divenne […]

La Napoli Medievale

La Napoli Medievale

A Napoli, dopo i romani arrivarono i bizantini. La città si costituì in ducato indipendente. Dopo cinquecento anni arrivarono i normanni, che conquistarono tutta l’Italia meridionale, gli svevi con Federico II, i francesi con i d’Angiò e gli aragonesi. Dal 476 Odoacre regnò su tutta l’Italia dalla sua capitale Ravenna, dopo aver sconfitto l’impero romano e imprigionato Romolo Augusto nel Castel dell’Ovo. Le origini di Odoacre sono dubbie, forse era un giovane di misera condizione proveniente dalla Scira (Germania orientale), che era riuscito a farsi strada, diventando re degli Eruli. Gli ostrogoti, con a capo Teodorico, avevano messo anche loro nelle mire la conquista dell’Italia, spinti dall’imperatore d’Oriente Zenone che […]

Castello Longobardo e carcere Borbonico a Montefusco (Av)

Castello Longobardo e carcere Borbonico a Montefusco (Av)

Sorto ad un’altezza di circa 700 metri, su di una collina che domina le valli del calore e del Sabato, Montefusco, sin dal nome (dal latino Mons fuscus, monte oscuro) si caratterizza per a sua particolare posizione geografica che lo rese luogo privilegiato per la costruzione di una fortezza inespugnabile. In origine, a Montefusco, i Longobardi eressero un castrum, a pianta quadrangolare. Si trattava di una struttura difensiva cinta da mura che successivamente venne ampliata e rafforzata dai Normanni, che tra il XII e il XIII secolo ne fecero, soprattutto per la sua posizione strategica, uno dei centri fortificati e amministrativi più importanti dei loro domini. Il castello fu assediato […]