Faicchio (Bn)

Faicchio (Bn)

Varie contrade, strade tortuose che collegano al monte Gioia, e il castello ducale che domina il borgo. Questa, in sintesi, è Faicchio, graziosa cittadina in provincia di Benevento. Il borgo sannita nasce nei dintorni del fiume Titerno, e oggi rappresenta un interessante meta di percorsi enogastronomici. Basti pensare alle varie sagre che si organizzano durante l’anno, soprattutto nel periodo estivo, e la festa medievale che in settembre coinvolge la varie contrade. La caratteristica principale di questo paese immerso nel verde, di circa tremila anime, è che il castello, pur essendo il centro cittadino, non funge da punto di riferimento unico per il centro abitato. Come detto, infatti, piccole stradine tortuose […]

Acquedotto ipogeo – Faicchio

Acquedotto ipogeo – Faicchio

L’abitato di Faicchio, in provincia di Benevento, ancora fino a pochi decenni fa era alimentato da un antico acquedotto che alimentava tre fontane pubbliche. Acquedotto corre a pelo libero e si sviluppa per oltre 1 km nel detrito di falda drenando le acque dell’appendice occidentale del Vallone di Frunna. Esso fu intercettato durante uno scavo in località Fontana Vecchia nei pressi della chiesa Santa Maria di Costantinopoli ed in seguito è stato esplorato e rilevato tra il 1993-94 dal Gruppo Speleologico del Matese. L’acquedotto presenta un tratto di monte costruito da una parete di gallerie drenanti con funzione di captazione e d’un tratto di Valle con funzione di adduzione per […]

“Cavatelli con cime di rapa” altrimenti detto: ” cavatielli e vruoccoli

“Cavatelli con cime di rapa” altrimenti detto: ” cavatielli e vruoccoli

Cugino irpino delle pugliesi orecchiette con le cime di rapa… Girando per blog ho visto un gioco carino intitolato ” il piatto della consolazione” e mi sono fermata a pensare a quale poteva essere per me ,visto che ce ne sono molti che amo… in un primo momento non sono riuscita a trovarne uno in particolare, poi ci ho pensato e credo che questo sia quello che in assoluto mi abbia “consolato” di più… nel vero senso della parola ( era l’unica cosa che , durante la gravidanza, riuscivo a mangiare senza provare disgusto )… Come al solito le dosi sono moooolto facoltative: Per il sugo di pomodoro: olio evo […]

Parco archeologico dell’antica Aeclanum

Parco archeologico dell’antica Aeclanum

Abitata sin dall’età eneolitica (necropoli in loc. Madonna delle Grazie), in località Passo di Mirabella Eclano sorgeva l’antica Aeclanum il cui primo impianto può risalire alla fine del III sec. a.C.. Il centro fu dotato inizialmente di una cinta muraria in legno (Appiano), successivamente incendiata dal dittatore Silla nell’anno 89 a.C. Intorno al I sec. a.C., ossia al tempo dell’istituzione del municipium, l’impianto della fortificazione fu ricostruito in opera reticolata, seguendo un andamento irregolare che delimitava un pianoro di forma triangolare. All’interno delle mura non è stato sino ad ora possibile collocare con esattezza il foro civile, sede della vita amministrativa e politica del municipium, anche se la zona è […]