Il Castello di Taurasi (Av)

Il Castello di Taurasi (Av)

Il Castello di Taurasi che vanta nella sua storia la permanenza di personaggi illustri, come Eleonora d’Este, Carlo Gesualdo e di nuovo Torquato Tasso. L’edificio, con le sue mura di cinta, iscrive non una singola residenza fortificata, ma un intero borgo antico che domina, posto su di un colle, l’intera valle attraversata dal fiume Calore. All’antico borgo si attribuiscono origini longobarde, ma le prime notizie certe risalgono solo al X secolo. Nel 910 e nel 995 il maniero longobardo fu conquistato e distrutto da milizie saracene e ricostruito dai dominatori Normanni. Nel 1381 Giacomo Filangieri diventò signore del borgo, mentre nel 1420 passo sotto il comando del Conte di Avellino […]

Castello Longobardo, carcere Borbonico a Montefusco (Av)

Castello Longobardo, carcere Borbonico a Montefusco (Av)

Sorto ad un’altezza di circa 700 metri, su di una collina che domina le valli del calore e del Sabato, Montefusco, sin dal nome (dal latino Mons fuscus, monte oscuro) si caratterizza per a sua particolare posizione geografica che lo rese luogo privilegiato per la costruzione di una fortezza inespugnabile. In origine, a Montefusco, i Longobardi eressero un castrum, a pianta quadrangolare. Si trattava di una struttura difensiva cinta da mura che successivamente venne ampliata e rafforzata dai Normanni, che tra il XII e il XIII secolo ne fecero, soprattutto per la sua posizione strategica, uno dei centri fortificati e amministrativi più importanti dei loro domini. Il castello fu assediato […]

Il Castello Ruspoli di Torella dei Lombardi (Av)

Il Castello Ruspoli di Torella dei Lombardi (Av)

Il paese di origini Longobarde è situato a 600 metri di altitudine su di uno sperone roccioso dell’alta valle del Fredane. L’abitato si formò intorno al Castello edificato in seguito alla Divisio Ducatus della Longobardia minore proprio sulla linea di confine fra il principato di Salerno e quello beneventano, nel IX secolo. È nominato per la prima volta in un documento del 1151, dov’è riportato l’allora signore del luogo Guaimario Saraceno alla cui famiglia appartenne per diversi secoli fino all’inizio del XVI secolo. Nel 1550 passò a Domizio Caracciolo, che fu il primo membro della famiglia feudataria proprietaria del Castello per ben quattro secoli. Nel corso dei secoli XVI e […]

Castello Longobardo e carcere Borbonico a Montefusco (Av)

Castello Longobardo e carcere Borbonico a Montefusco (Av)

Sorto ad un’altezza di circa 700 metri, su di una collina che domina le valli del calore e del Sabato, Montefusco, sin dal nome (dal latino Mons fuscus, monte oscuro) si caratterizza per a sua particolare posizione geografica che lo rese luogo privilegiato per la costruzione di una fortezza inespugnabile. In origine, a Montefusco, i Longobardi eressero un castrum, a pianta quadrangolare. Si trattava di una struttura difensiva cinta da mura che successivamente venne ampliata e rafforzata dai Normanni, che tra il XII e il XIII secolo ne fecero, soprattutto per la sua posizione strategica, uno dei centri fortificati e amministrativi più importanti dei loro domini. Il castello fu assediato […]