Pietrastornina (Av)

Pietrastornina (Av)

Il territorio del Comune di Pietrastornina ebbe frequentazioni in epoca preromana e romana, anche se, finora, ancora scarse sono state le testimonianze archeologiche venute alla luce. Lo sperone roccioso che troneggia al centro del paese, non è solo una interessante caratteristica estetica ed ambientale che caratterizza Pietrastornina, ma ha svolto un duplice ruolo nella storia del paese. Infatti, da un lato, le ha dato il nome (“petra sturnina”, in latino designa una pietra, o rupe, grigia), che durante il Medioevo subirà diverse deformazioni (“Petra Sternina”, “Petra Strumini”, “Petre Sturmine”, “Petrae Strumiliae” ed anche “Petrastrumula”), dall’altro, creato le premesse per la costruzione di un inaccessibile Castello sopra il monolito. Tale fortilizio, […]

Castelvetere sul Calore (Av)

Castelvetere sul Calore (Av)

Castelvetere sul Calore è un comune italiano di 1 698 abitanti della provincia di Avellino in Campania. fino al 1950 Castelvetere di Calore, dista circa 22 km da Avellino e 75 km da Napoli. Sorge a 750 metri sul livello del mare ed è situato sulle pendici del monte Tuoro, alto 1424 metri. A valle è percorso, invece, dal fiume Calore Irpino. Il suo territorio è di 17,06 km² e conta 1702 abitanti. Caratteristico il paesaggio circostante: la vista si estende nelle zone limitrofe fino a comprendere 28 altri paesi, un numero raramente eguagliato dagli agglomerati vicini e che fa di Castelvetere una terrazza sul paesaggio irpino. Castelvetere ha una […]

Pietrastornina (Av)

Pietrastornina (Av)

Il territorio del Comune di Pietrastornina ebbe frequentazioni in epoca preromana e romana, anche se, finora, ancora scarse sono state le testimonianze archeologiche venute alla luce. Lo sperone roccioso che troneggia al centro del paese, non è solo una interessante caratteristica estetica ed ambientale che caratterizza Pietrastornina, ma ha svolto un duplice ruolo nella storia del paese. Infatti, da un lato, le ha dato il nome (“petra sturnina”, in latino designa una pietra, o rupe, grigia), che durante il Medioevo subirà diverse deformazioni (“Petra Sternina”, “Petra Strumini”, “Petre Sturmine”, “Petrae Strumiliae” ed anche “Petrastrumula”), dall’altro, creato le premesse per la costruzione di un inaccessibile Castello sopra il monolito. Tale fortilizio, […]

Zungoli (Av)

Zungoli (Av)

Secondo Flavio Biondi il nome deriva da Castrum Curuli, un capitano normanno di nome Curulo (da cui Giungolo o Juncolo) che edificò la rocca in funzione anti-bizantina. Secondo altri, Rohlfs G., Barra G.- Giovanniello V., Forgione S. e Caruso V., il toponimo si richiama al cognome Zùngolo di origine greco-bizantino diffuso in Lucania, sia che derivi da Kurulos (piccolo signore). Zungoli, caratteristico Borgo medievale in prov. di Avellino ai confini con la Puglia. Il paese o “terra” sicuramente già esisteva al tempo dei Romani come testimoniano monete, lapidi ed altri oggetti antichi rinvenuti. Terra di confine ma strategicamente collegata dalle strade romane Appia e Traiana, unite dall’Erculea e dall’Herdonetana. Strade […]