Castello e torre pentagonale di Ciorlano (Ce)

Castello e torre pentagonale di Ciorlano (Ce)

In epoca romana la parte pianeggiante del territorio fu interessata da una suddivisione agraria avvenuta al momento della deduzione della colonia augustea della vicina Venafro, nella cui area di influenza per alcuni secoli essa fu compresa. In seguito, all’inizio dell’VIII secolo, un insediamento di coloni alle dipendenze del monastero di San Vincenzo al Volturno si insediò a Torcino, dando vita a un primo nucleo del villaggio. Alla fine del XIII secolo il feudo, di proprietà di Malgerio Sorello, pervenne per testamento all’abbazia di Santa Maria della Ferrara di Vairano. Nel 1532 il castello di Ciorlano appartenne ad Isabella Mobel e, successivamente, ai conti Gaetani di Laurenzana di Piedimonte. Nel 1738 […]

Chiesa di Santa Maria degli Angeli,Pietrelcina (Bn)

Chiesa di Santa Maria degli Angeli,Pietrelcina (Bn)

Nella Chiesa di Santa Maria degli Angeli, chiesa madre di Pietrelcina il borgo beneventano, Francesco Forgione – Padre Pio che qui era nato – celebrò la sua prima messa dopo essere stato ordinato sacerdote. Si tratta di un edificio religioso in stile neoclassico, affiancato da una torre campanara con orologio. Distrutta dal terremoto del 1688, venne ricostruita e consacrata dal Cardinale Orsini nel 1701. L’interno a tre navate conserva numerose testimonianze della vita di San Pio da Pietrelcina. La chiesa conserva la statua lignea policroma di scuola napoletana del ‘600 raffigurante la Madonna della Libera, patrona di Pietrelcina. Nel 2000, la facciata è stata impreziosita dal portale in bronzo, composto […]

Castelvetere sul Calore (Av)

Castelvetere sul Calore (Av)

Castelvetere sul Calore è un comune italiano di 1 698 abitanti della provincia di Avellino in Campania. fino al 1950 Castelvetere di Calore, dista circa 22 km da Avellino e 75 km da Napoli. Sorge a 750 metri sul livello del mare ed è situato sulle pendici del monte Tuoro, alto 1424 metri. A valle è percorso, invece, dal fiume Calore Irpino. Il suo territorio è di 17,06 km² e conta 1702 abitanti. Caratteristico il paesaggio circostante: la vista si estende nelle zone limitrofe fino a comprendere 28 altri paesi, un numero raramente eguagliato dagli agglomerati vicini e che fa di Castelvetere una terrazza sul paesaggio irpino. Castelvetere ha una […]

Minori (Sa)

Minori (Sa)

Luogo di soggiorno di nobili Romani, come dimostra il rinvenimento della villa archeologica del I secolo, Minori, l’antica “Reghinna Minor” (per distinguerla dalla vicina “Reghinna Major”, l’attuale Maiori), come tutti gli altri paesi della Costiera Amalfitana, seguì le fortune dell’antica Repubblica marinara di Amalfi e fu sede vescovile dal 987. Nel corso dei secoli le acque del torrente Reginna Minor hanno favorito il sorgere di fiorenti attività, come mulini e cartiere. L’abitato si sviluppa lungo la vallata, con numerose frazioni che si aggrappano lungo i crinali delle colline circostanti, dai cui terrazzamenti, coltivati prevalentemente a limoni e viti, si gode un panorama unico. Minori si è da poco fregiata del […]