Paestum (Sa)

Paestum (Sa)

Paestum Antica città della Campania situata presso il litorale tirrenico, a sud di Salerno: fu uno dei centri principali della Magna Grecia. Le tracce più antiche di insediamento umano nel sito risalgono al Paleolitico; più consistenti sono le testimonianze relative all’età del Bronzo (vedi cultura di Gaudo). Intorno al 600 a.C., coloni greci provenienti da Sibari vi fondarono una città, cui diedero il nome di Posidonia, ed edificarono il grande santuario di Era poco a nord, presso la foce del fiume Sele. Alla fine del V secolo a.C. Paestum fu conquistata dai lucani, sotto i quali visse un periodo di prosperità e raggiunse la massima espansione territoriale; nel 273 a.C. […]

Parco Archeologico di Paestum

Parco Archeologico di Paestum

I tre templi greci di Paestum, costruiti tra VI e V sec. a.C., sono insieme a quelli di Atene ed Agrigento gli edifici templari meglio conservati dall’età classica. Sin dal ‘700 il sito ha attirato viaggiatori ed artisti come Piranesi e Goethe. Dal 1998, Paestum è patrimonio dell’UNESCO. La costruzione dei templi cominciò pochi decenni dopo la fondazione della città di Paestum, che in origine si chiamò Poseidonia, intorno al 600 a.C. Furono coloni provenienti dalla città di Sibari (in Calabria) ad insediarsi a Sud del fiume Sele, vicino agli Etruschi di Pontecagnano a Nord e ai popoli indigeni che abitavano le montagne a Est. I templi sorgono nella parte […]

Curiosità su Paestum

Curiosità su Paestum

Storia e mito s’intrecciano nella storia di Paestum, fondata dai Greci con il nome di Poseidonia, in onore del Dio del mare. E’ certo che i primi colonizzatori che sbarcarono alla foce del fiume Sele vi fondarono un tempio dedicato alla dea Hera di Argo di cui oggi sul posto non vi sono che poche pietre, mentre nel Museo Archeologico Nazionale sono custodite le metope che lo decoravano. Secondo il mito quei colonizzatori erano gli Argonauti, guidati da Giasone. Secondo la storia furono gli Achei, fuoriusciti prima dalla Grecia, poi dall’italica Sibari. Fondata a partire dal 600 a.C., la città accolse, a partire dal 510 a.C, i sopravvissuti dalla distruzione […]

Paestum

Paestum

Paestum Antica città della Campania situata presso il litorale tirrenico, a sud di Salerno: fu uno dei centri principali della Magna Grecia. Le tracce più antiche di insediamento umano nel sito risalgono al Paleolitico; più consistenti sono le testimonianze relative all’età del Bronzo (vedi cultura di Gaudo). Intorno al 600 a.C., coloni greci provenienti da Sibari vi fondarono una città, cui diedero il nome di Posidonia, ed edificarono il grande santuario di Era poco a nord, presso la foce del fiume Sele. Alla fine del V secolo a.C. Paestum fu conquistata dai lucani, sotto i quali visse un periodo di prosperità e raggiunse la massima espansione territoriale; nel 273 a.C. […]