Il borgo di Santa Lucia a Napoli

Il borgo di Santa Lucia a Napoli

Napoli è una città pregna di storia, le cui origini partono da lontano: è una gigantesca macchina del tempo in cui si intrecciano eredità storiche, culturali e religiose. Ogni piazza e ogni strada raccontano qualcosa a chi è in grado di ascoltare. Un luogo in particolare può essere considerato come la sintesi di mille incroci e mille storie: il borgo di Santa Lucia. Le origini di questo antico rione affondano le radici in tempi remoti e, in qualche modo, la sua storia coincide con quella di Napoli. Era il lontano VIII secolo a.C. quando i coloni greci provenienti da Cuma decisero di fondare Parthènope: includeva il territorio compreso tra l’isolotto […]

Perito (Sa)

Perito (Sa)

Il Comune di Perito si trova in Campania, in provincia di Salerno, ed è un piccolo centro dell’entroterra compreso nel territorio del Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Diano, appartenente alla Comunità montana Gelbison e Cervati. Situato sul crinale di una collina ad oltre 400 metri sul livello del mare, vi si può accedere dallo svicolo della variante alla SS.18 e dalla strada Provinciale n°56. Il paese domina verso sud-ovest la vallata fluviale dell‟ “Alento”, ricadente in gran parte nel proprio territorio comunale, oggi Sito di Interesse Comunitario, verso nord il grande bacino dell‟Alento, verso sud est il fiume “Selva dei Santi”. Presenta una frazione, Ostigliano, ed un borgo […]

Anfiteatro e antica città Rufrae,Presenzano (Ce)

Anfiteatro e antica città Rufrae,Presenzano (Ce)

Il centro attuale di Presenzano, piccolo centro della Campania settentrionale interna, sorge arroccato su un’altura ai piedi del monte Cesima, dominando così l’estremità nord occidentale della piana del fiume Volturno. Le origini sono da attribuire al popolo sannita che costruì la prima massiccia rete di insediamenti fortificati sulle alture, chiusi da cinte murarie in opera poligonale, a difesa e controllo dei passaggi verso Sesto Campano e la piana di Cesima, di cui le tracce sono ancora visibili. Nel 326 a.C. circa, Rufrae fu presa dai Romani, i quali stando al racconto di Livio (Livio VIII, 25, 4), invasero anche le vicine Callifae e Allifae (Callifae era situata sul monte Perrone […]

Presenzano (Ce)

Presenzano (Ce)

La storia di Presenzano coincide con quella della città sannita #Rufrae: centro importantissimo e potente, perchè situato in un punto chiave delle vie che dall’Abruzzo conducono verso la costa tirrenica. I reperti archeologici più importanti per ricostruire la storia di Presenzano, venuti alla luce casualmente nel corso di scavi per impiantare condotti di l’irrigazione sono: alcune statuette votive in creta risalenti al VI secolo a.C., i resti di un’antica cinta muraria in blocchi poligonali, un piccolo anfiteatro romano, una necropoli abbastanza estesa e un santuario. Nel Primo Medioevo fu, probabilmente, edificato il castello ad impianto quadrilatero e furono restaurate le cinte murarie. Secondo voci popolari, Vittorio Emanuele II e Garibaldi […]